Come allestire uno stand fieristico: ecco cosa non deve mancare

ATTUALITA’

Per l’azienda, lo stand espositivo deve esprimere tutti i vantaggi dei prodotti o dei servizi che vengono offerti

 

Per allestire uno stand fieristico, occorre coprire lo stand espositivo con messaggi del marchio e pianificare al meglio la strategia e lavori sui progetti, concentrandosi sul raccontare la storia dell’azienda.

È stato dimostrato che le storie rendono i prodotti e tutti i servizi più preziosi. Importante è fare delle narrazioni che siano coinvolgenti, che siano comprese e rendano facile l’ascolto, è esattamente ciò che dovreste cercare di ottenere.

Pensate a come tutti gli elementi riflettano e contribuiscano alla vostra storia. Anche i materiali di costruzione del vostro stand riflettono l’ambientazione della storia. La storia del marchio deve essere presentata in modo semplice e chiaro.

Per l’azienda, lo stand espositivo deve esprimere tutti i vantaggi dei prodotti o dei servizi che vengono offerti, va fatto tramite un ambiente innovativo e coinvolgente, mettendo, dunque, i delegati letteralmente al centro dell’azione e arredare tutto con soluzioni personalizzate e in linea con il vostro brand. Dagli arredi ai complementi al tavolino molto importante per l’accoglienza, tutto deve essere al meglio, e per queste necessità ci sono aziende specializzate nella realizzazione che potranno fornire la migliore soluzione a seconda delle vostre esigenze (qui di seguito per esempio i banchetti promozionali realizzati da Studio Stands).

Dai ai clienti quello che non si aspettano

Il maggior riconoscimento per ogni stand è quello di essere assolutamente esclusivi, quindi l’argomento di cui dovrete parlare deve essere consigliato agli altri. È opportuno pensare fuori dagli schemi. Cosa fa la propria attività con cui i visitatori non avranno familiarità, ma a cui si devono interessare?

Ma non solo, su quali tipi di strumenti specializzati vorrebbero mettere le mani? Dovete pensare ad offrire una esperienza memorabile che sia legata al marchio e alla strategia dell’evento.

Offrire sempre esclusività

Dove è possibile, dovete garantire e offrire ai visitatori esperienze che non troveranno altrove. Questo è particolarmente importante per tutti gli eventi di lancio, dove gli stand vengono utilizzati per poter presentare un prodotto, un servizio o un concetto non ancora disponibile.

Qui, occorre offrire un’anteprima mai vista prima. In qualsiasi momento, per tutti gli stand, cercate sempre di fornire ai delegati un regalo che non potrebbero avere a buon mercato altrove. Ad esempio, possono essere utili delle penne di marca, delle chiavette USB ma anche dei caricatori per cellulari.

Potreste anche fare un rapporto pubblicato in esclusiva, o ad esempio un regalo a sorpresa del vostro prodotto o una prova gratuita del servizio che offrite. Rendete l’esperienza o il regalo sul marchio in modo attraente e utile per incoraggiare i visitatori a condividere le foto sui social, favorendovi un coinvolgimento con il vostro marchio.

Date un ottimo e caloroso benvenuto

Lo stand espositivo più sorprendente e anche innovativo, oltre a regali e brochure, deve coinvolgere i visitatori anche a livello umano. Il vostro team deve essere quella differenza tra lasciare un evento con un database mezzo pieno di contatti o con un ottimo calendario pieno di potenziali incontri.

Molti marchi mandano degli esperti agli eventi, pensando che sia impossibile far conoscere il proprio business. Questo potrebbe essere vero, ma non è detto che per forza gli esperti abbiano la formazione sull’ospitalità per riuscire ad accogliere possibili clienti in uno stand.

Organizzate eventi specializzati per poter ospitare mostre e fornire il primo punto di contatto con i vostri visitatori. Se i delegati si dimostrano interessati ai vostri aspetti tecnici di un prodotto o di servizio, li collegherete solo allora con un esperto all’interno dell’azienda.

[Foto in evidenza di purplegillian da Pixabay]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata