Domenica terribile nell’agro martinese: incidente mortale per un bimbo…

CRONACA

Si chiamava Giuseppe ed aveva solo 9 anni… fatale lo scontro con la minimoto…

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, in contrada Pezze Mammarelle a Martina Franca, si è consumata una smisurata tragedia: un bimbo di soli 9 anni è deceduto.

Il piccolo si chiamava Giuseppe e, in sella ad una minimoto, si è schiantato contro un muretto nelle campagne martinesi. Presenti (fonte Brindisi Report) il cuginetto di 9 anni – anch’egli ferito – e la famiglia di Villa Castelli distrutta dal dolore.

Negli istanti seguenti all’urto contro il muretto, sono seguite le urla dei presenti e la corsa dell’ambulanza, a sirene spiegate, verso l’ospedale “Camberlingo” di Francavilla Fontana.

Non c’è stato nulla da fare per i medici del presidio ospedaliero… le lesioni del bimbo erano troppo gravi.

Nelle ore serali la notizia si è diffusa in tutta Villa Castelli: la comunità è sconvolta per la morte del piccolo.

Il cuginetto attualmente è ricoverato al “Perrino” di Brindisi ma, per fortuna, non è in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente è intervenuto il personale medico del 118, assieme agli uomini della Polizia Stradale di Taranto e i poliziotti del Commissariato di Martina Franca.

La minimoto è stata posta sotto sequestro con le indagini per accertare l’esatta dinamica dei fatti, da parte degli agenti di Polizia, tuttora in corso.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata