Drammatico incidente sul lavoro a Fasano. Operaio perde un dito

CRONACA

L’incidente si è verificato questa mattina alle prime luci dell’alba

 

Bruttissimo incidente sul lavoro questa mattina, alle prime luci dell’alba, all’interno di un noto stabilimento industriale di Fasano.

La mano di un operaio, 44enne di Fasano, è rimasta accidentalmente incastrata in un macchinario. Purtroppo lo sfortunato lavoratore ha subito, in quegli istanti, l’amputazione di un dito e il ferimento grave di un altro. Ma grazie alla sua prontezza di riflessi – e nonostante il dolore smisurato – è riuscito nell’intento di chiamare i soccorsi, evitando così di perdere conoscenza.

Trasportato in codice rosso, dai medici del 118, all’Ospedale “Perrino” di Brindisi, l’uomo non è in pericolo di vita.

Sul posto di lavoro si sono recati i militari dell’Arma per effettuare i rilievi di rito.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata