Due ladri sorpresi a rubare in villetta di Martina Franca: arrestati

CRONACA

La villetta era stata messa a soqquadro e le porte d’ingresso scassinate










 

 

Sono stati arrestati dagli agenti di Polizia del Commissariato di Martina Franca due ladri sorpresi a rubare in una villetta. 

Lo scorso sabato il Comandante della Polizia Locale di Martina Franca ed alcuni abitanti di una zona di campagna hanno fermato un 24enne del posto, presumibilmente sorpreso a  rubare  in una villa al momento disabitata. 

A dare l’allarme è stato proprio il comandante che dalla sua abitazione aveva notato in una villetta vicina, alcuni indumenti sparsi per terra e  dei mobili accatastati nel giardino e due giovani scendere da un furgone ed entrare nella villetta. 

La villetta era stata messa a soqquadro e le porte d’ingresso scassinate, mentre nel furgone c’erano mobili, un divano ed una pompa d’irrigazione ed il portafogli con i documenti di un’altra persona, probabilmente il complice.

 Quest’ultimo, un tarantino di 37 anni residente a Martina Franca, si è costituito presso gli Uffici del Commissariato.  I due sono stati  arrestati in flagranza per furto in concorso tra loro.

[Fonte e foto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata