AttualitàCronacaFocus

Festeggia il Carnevale con il coltello in mano: arrestato dai Carabinieri

CRONACA

San Marzano di S.G. (Ta). Sequestrato il coltello, il 40enne veniva arrestato nella flagranza dei reati…

 

I Carabinieri della Stazione di San Marzano di San Giuseppe, durante i servizi svolti nell’ambito dei festeggiamenti del carnevale, hanno sorpreso nei pressi di piazza Cavallo, un uomo che, in evidente stato di agitazione, brandiva un coltello.

Nonostante la resistenza opposta, veniva immediatamente disarmato, scongiurando ogni ulteriore pericolo per le numerose persone presenti.

Da immediati accertamenti si scopriva che l’uomo, già noto ai militari e sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, poco prima avrebbe partecipato a una rissa, terminata con all’arrivo dei Carabinieri.

Sequestrato il coltello, il 40enne veniva arrestato nella flagranza dei reati di resistenza e porto illegale di arma bianca e fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., veniva tradotto presso il carcere di Taranto.

[Fonte e foto d’archivio dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata