AttualitàCronacaFocusNecrologiPuglia

Gianfranco, Claudia e Miryam. Il ricordo commosso dai tre Comuni…

L’OMAGGIO

Parole di commozione e cordoglio dai tre Municipi dei paesi delle vittime alle Gole del Raganello…










 

Il day after non è certo dei migliori e si apre con il ricordo, da parte delle comunità cittadine, delle vittime alle Gole del Raganello nel Parco Nazionale del Pollino.

Tre sono le vite pugliesi travolte e portate via per sempre dal torrente in piena: l’agente penitenziario di Cisternino, Gianfranco Fumarola, Claudia Giampietro di Conversano e Miryam Mezzolla di Torricella.

Grande sconforto dai tre comuni. Gianfranco aveva 43 anni e da tutta Italia è stato ribattezzato “il papà eroe” per aver pensato, nei suoi ultimi istanti, a salvare la vita ai due figli presenti, di 11 e 12 anni (il terzo, il più piccolo, era rimasto a casa con la madre Cinzia), e ad un nipote presente all’escursione.

Poche ma concise parole di grande rispetto e cordoglio per la famiglia dell’agente, quelle presenti nella nota diramata dal Comune di Cisternino: «L’Amministrazione Comunale di Cisternino è vicina al dolore della moglie e dei figli del concittadino Gianfranco Fumarola che ha perso la vita nella tragedia del Parco del Pollino. Coscienti del fatto che in tali circostanze non è possibile trovare parole che possano lenire il dolore dei familiari e dell’intera comunità cistranese colpita da un lutto così inaccettabile, ci si sta adoperando – conclude la nota – con l’aiuto dei testimoni e delle autorità locali nella ricostruzione dei fatti…».

Claudia era inseparabile da Miryam… Anche lei scomparsa giovanissima: aveva 31 anni. Commosso il pensiero del sindaco di Conversano, Pasquale Loiacono: «La notizia che tutti speravamo non arrivasse è purtroppo stata ufficialmente confermata: è la nostra Claudia una delle vittime della tragedia delle Gole del Raganello. Non ci sono parole in questi momenti per esprimere lo sgomento e la tristezza che hanno colpito la nostra comunità. Ho offerto personalmente alla famiglia Gianpietro le condoglianze e l’affettuoso abbraccio dell’intera città, insieme al Sindaco della Città Metropolitana Antonio Decaro…» ha concluso il primo cittadino.

Miryam come la cara amica Claudia, amava la danza. Si è spenta a soli 27 anni… Il ricordo e la vicinanza alla famiglia, dal Municipio di Torricella, non sono mancati: «Una notizia che nessuno vorrebbe mai ascoltare, una vita che vola via. Tutta la comunità di Torricella piange e si stringe intorno alla famiglia Mezzolla. Un’altra giovane perdita per tutti noi. Tanta rabbia, tanta tristezza. Non è facile trovare le parole e, forse, troppe parole sarebbero superflue. Per questa ragione, in segno di lutto e di rispetto, tutte le manifestazioni estive – fanno sapere dal Comune – sono annullate, fino a future comunicazioni. Ciao Miryam…».

Redazionale

[In evidenza foto dall’archivio di Karin S da Pexels]

 

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata