AttualitàCronacaUltime news

I Carabinieri di Fasano sorprendono un 37enne di Cisternino con un “cilum”

CRONACA

Operazione dei Carabinieri di Fasano. Sanzionati dai militari anche altri due giovani di Cisternino

 

Al termine degli accertamenti effettuati nella serata di ieri, domenica 10 maggio, i Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno segnalato al Prefettura di Brindisi un uomo per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

Si tratta di un 37enne di Cisternino trovato, in una contrada del luogo, in possesso di un cilum “intriso di sostanza stupefacente del tipo cocaina” come rendono noto i militari.

Il 37enne cistranese, alla vista dei militari, avrebbe provato a disfarsi dello strumento atto all’inalazione dei fumi.

Nel medesimo controllo, i militari della Compagnia di Fasano hanno sorpreso, oltre il 37enne, due giovani di 24 e 21 anni: anch’essi di Cisternino e sanzionati amministrativamente per la violazione delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19, in quanto trovati all’esterno delle rispettive abitazioni senza necessità comprovate.

Redazionale

[Foto di repertorio dall’archivio di oltreme da Pixabay]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata