AttualitàCronacaFocus

Incendio in un appartamento di Grottaglie: provvidenziale l’intervento della Polizia

CRONACA

Gli agenti della Polizia Stato hanno tratto in salvo tre persone…

 

Il personale del Commissariato di Grottaglie è intervenuto nei pressi di uno stabile di quel centro cittadino dove in un appartamento del quarto piano era divampato un incendio.

Dopo aver messo in sicurezza tutti gli inquilini dello stabile che nel frattempo erano usciti frettolosamente per strada, i poliziotti sono saliti immediatamente al piano indicato e nonostante l’aria satura di fumo intenso sono entrati nell’appartamento al cui interno erano ancora presenti due persone che a gran voce chiedevano aiuto.

Nonostante le difficoltà del caso dovute al fumo ed alle fiamme che dalla veranda si erano propagate in altre stanze, gli agenti sono riusciti con mezzi di fortuna a contenere l’incendio in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco per poi portare in salvo le due persone presenti in quell’appartamento, una delle quali, con sintomi di intossicazione, è stata poi assistita dai sanitari del 118 nel frattempo arrivati sul posto.

Nel corso dell’intervento i poliziotti sono venuti anche a conoscenza che al settimo piano di quello stabile un’anziana donna non rispondeva al citofono.

Allarmati sono saliti rapidamente in quella casa e hanno prestato soccorso alla donna che fortunatamente era in buone condizioni fisiche e che nel frattempo aveva avuto l’accortezza di uscire sul balcone.

I poliziotti hanno poi assistito tutti gli inquilini in attesa che il personale dei Vigili del Fuoco completasse tutte le operazioni di spegnimento dell’incendio e della messa in sicurezza dello stabile.

[Fonte e foto presenti dalla Questura di Taranto]

 

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: Riproduzione Riservata