Incendio in via Manzoni ad Alberobello, l’intervento della Polizia Locale evita il peggio

CRONACA

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del Comando di Putignano e il 118, chiamati dal vigile Annese

 

Giovedì 14 febbraio il vice commissario di Polizia Locale, Francesco Annese, mentre era in servizio, verso le ore 12.00, passando per via Manzoni, ha notato che da un’abitazione al civico 36 usciva del fumo nero. Subito Annese si è fermato per verificare cosa stesse accadendo. Proprio in quel momento dall’abitazione è uscita una dei residenti, dicendo che era scoppiato un incendio all’interno dello scantinato dove erano ancora i suoi genitori, suo fratello e sua nonna.

Annese ha provato ad entrare in casa per far uscire gli abitanti, ma il fumo era molto alto e il rischio di rimanere intossicati era elevato. Il vice commissario, allora, ha dato istruzioni ai residenti che, sotto le sue istruzioni, sono riusciti ad uscire da un’altra porta e sono stati subito soccorsi dall’agente.
Intanto sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del Comando di Putignano e il 118, chiamati dal vigile Annese.
La Polizia Locale ha poi provveduto a chiudere al transito veicolare e pedonale la strada per consentire ai mezzi dei pompieri e alle ambulanze di intervenire agevolmente. I vigili del fuoco, coordinati dal capo squadra Stefano Rotolo, hanno poi provveduto a bonificare tutti gli ambienti dell’abitazione. La causa dell’incendio è stata probabilmente un corto circuito partito dallo scantinato che ha fatto sì che alcune scintille fuoriuscite incendiassero indumenti e oggetti presenti e il fumo nero sprigionato si diffondesse immediatamente in tutti gli ambienti della casa a cominciare dallo scantinato per procedere al piano terra e a tutto il primo piano.

Niente di grave per fortuna per la famiglia coinvolta nell’incendio grazie anche al pronto intervento della Polizia Locale. Ai cinque residenti è stata diagnosticata un’intossicazione da fumo.

Ufficio Stampa Comune di Alberobello

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata