Incidente shock alla porte di Crispiano: muore insegnante di ritorno da Martina…

CRONACA

La donna lascia il marito e i due figli di 20 e 17 anni

 

Lavorava come insegnante di sostegno nella scuola d’infanzia “Giovanni XXIII” di Martina Franca. Uscita dalla struttura per fare ritorno a Crispiano, dove viveva, era salita a bordo della sua autovettura: una Daewoo Matiz rossa.

Nel tratto di strada nei pressi di via Foggia (alle porte di Crispiano), Paola Caputo (questo il nome della donna) è rimasta coinvolta in un incidente, conseguente ad uno scontro con una Porsche.

Per l’insegnante di 46 anni non c’è stato nulla da fare nonostante l’arrivo dei medici del 118.

Per estrarre il corpo esanime dall’abitacolo è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, accorsi sul luogo dell’incidente con i Carabinieri.

La donna lascia il marito e i due figli di 20 e 17 anni. Ferito il conducente della Porsche, le sue condizioni non destano particolare preoccupazione.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata