Nascondevano 25 kg di droga nel trullo: 3 giovani arrestati

CRONACA

Per loro sono scattate le manette ai polsi nel corso di un servizio mirato da parte dei Carabinieri…

 

Erano in possesso di oltre 25 chili di marijuana, due giovani di Giovinazzo ed uno di Terlizzi. Domenica sera nel corso di un servizio mirato al contrasto del traffico delle sostanze stupefacenti sono stati arrestati, dai Carabinieri della Tenenza di Terlizzi e del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo, tre volti noti alle forze dell’ordine di 40, 26 e 23 anni.

I tre giravano a bordo di una BMW nera quando sono stati fermati, in seguito ad un attento pedinamento, in contrada Santa Lucia nel territorio di Giovinazzo. Durante i controlli, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una busta, sotto il sedile anteriore lato passeggero, contenente un chilo e mezzo di marijuana.

Ma le sorprese non finiscono qua! La perquisizione è proseguita in un trullo vicino, dove i giovani erano stati visti, in precedenza, allontanarsi in possesso delle chiavi. All’interno della costruzione conica in pietra, sono stati rinvenuti altri ben 23,5 kg di marijuana fra piante essiccate e pronte alla lavorazione e infiorescenze raccolte in attesa di essere imbustate, destinandole al commercio illecito. Un quantitativo tale di droga che, sommato a quello rinvenuto nella BMW, supera i 25 chili.

Per i tre giovani sono scattate le manette ai polsi con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, in un secondo momento, tradotti nel carcere di Trani in attesa della convalida dell’arresto.

La droga rinvenuta all’interno dell’auto e del trullo, sarà analizzata dai militari della Sezione Scientifica del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bari, così da misurarne il grado del principio attivo contenuto.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata