AttualitàCronacaUltime newsValle d'Itria

POLIGNANO A MARE (BA): ritrovato dai Carabinieri l’anziano scomparso | VIDEO

CRONACA

Aveva fatto preoccupare il ritrovamento di una ciabatta persa dall’83enne, al margine di una stradina, a qualche centinaio di metri dalla propria abitazione

 

È terminata a lieto fine la vicenda della scomparsa dell’83enne, polignanese, che, dal pomeriggio di ieri, ha tenuto con il fiato sospeso l’intera comunità polignanese.

L’anziano, privo di telefono e in stato confusionale, si era allontanato dopo mezzogiorno dalla propria abitazione ubicata in una zona di campagna fuori dal centro abitato di Polignano a Mare, facendo perdere le proprie tracce.

Subito dopo la segnalazione della scomparsa da parte dei familiari dell’anziano è stato attivato il Piano provinciale delle persone scomparse con il coinvolgimento di Carabinieri, Vigili del Fuoco e protezione civile.

Le ricerche proseguite ininterrottamente per tutta la notte hanno visto impegnati decine di Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, personale dei Vigili del Fuoco di Bari e del distaccamento di Monopoli, un elicottero del 6° Nucleo Elicotteri dei Carabinieri di Bari e un drone dei Carabinieri, unità cinofile molecolari dei Carabinieri di Modugno e dei Vigili del Fuoco, nonché dell’associazione di volontariato Misericordia.

Aveva fatto preoccupare il ritrovamento di una ciabatta persa dall’83enne, al margine di una stradina, a qualche centinaio di metri dalla propria abitazione. Così con uomini a piedi, drone e unità cinofili sono stati rastrellati tutti i campi circostanti, non omettendo case rurali abbandonate e pozzi. L’anziano è stato trovato, nelle prime ore della mattina, dai militari dell’Arma, disorientato, scalzo, ma in buone condizioni di salute, accovacciato in un terreno arato, vicino alla strada comunale Giobane a circa un chilometro in linea d’area dalla propria abitazione, dove probabilmente aveva trascorso la notte.

Il nonnino, dopo aver abbracciato i propri familiari, è stato affidato alle cure del personale del 118, che lo ha poi trasportato presso il pronto soccorso dell’Ospedale San Giacomo di Monopoli.

Una bella storia per fortuna a lieto fine questa volta, che manifesta l’impegno diuturno della Benemerita a sostegno della popolazione.

[foto, video e fonte da Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: Riproduzione Riservata