Rapina all’Ufficio Postale di Alberobello

SICUREZZA

L’episodio nella mattinata di oggi. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto

 

Episodio di cronaca questa mattina ad Alberobello. Ignoti malviventi prima dell’apertura al pubblico, si sono introdotti nell’Ufficio Postale della città dei Trulli di corso Trieste e Trento attraverso un foro creato a una parete dell’edificio.

Amara sorpresa quindi per i primi “malcapitati” impiegati arrivati stamane, che  sono  stati costretti ad aprire la cassaforte e a consegnare un’ingente quantità di denaro. Non chiara la dinamica dell’episodio, così come resta da quantificare il bottino, con i malviventi che probabilmente hanno agito indisturbati approfittando di lavori in corso ad edifici adiacenti all’Ufficio Postale.  

Restano infatti molti dubbi sui sistemi di sicurezza dell’ufficio, considerando la facilità con cui i rapinatori si sono introdotti nell’edificio.

Le Forze dell’Ordine nella giornata odierna, intanto, hanno acquisito le testimonianze e altri elementi utili a ricostruire l’accaduto. Si attendono  sviluppi sulle indagini.

Redazionale

[Foto d’archivio]

 

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata