Ricoverato dopo un incidente, si getta dalla finestra dell’ospedale nella notte

CRONACA

E’ accaduto questa notte al Santissima Annunziata di Taranto. Di 29 anni il suicida

 

Si è lanciato da una finestra del Santissima Annunziata di Taranto. È accaduto questa notte: un 29enne, in seguito ad un incidente stradale, era stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia al settimo piano.

Non si conoscono le ragioni del gesto sulle quali sta indagando la Polizia. Ad accorgersi dell’assenza del giovane dalla stanza è stata, questa notte, la madre che ha allertato il personale sanitario.

Il corpo è stato rinvenuto all’esterno dell’ospedale poche ore dopo.

Il giovane suicida nel primo pomeriggio, sulla Lizzano – Leporano, aveva perso il controllo della sua auto, una Fiat Bravo, che una volta fuoriuscita di strada si era ribaltata.

Estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Manduria, il 29enne era stato trasportato dai sanitari del 118 in codice rosso al Santissima Annunziata.

Le sue condizioni, dopo una tac effettuata, non destavano particolare preoccupazione. Aveva riportato solo alcuni traumi.

Inspiegabili, al momento, le ragioni del triste gesto.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata