Va in fiamme una villetta di Torre Canne: la proprietaria è di Cisternino

CRONACA

Il rogo è divampato intorno alle 21 di ieri sera…

 

È andata in fiamme, ieri sera (martedì 9 aprile), una villetta sita in via del Faro a Torre Canne! L’incendio si è sprigionato intorno alle 21 e a notarlo, per primi, alcuni automobilisti di passaggio che si sono affrettati a chiamare il 115.

Sul posto sono sopraggiunte ben due squadre di Vigili del Fuoco: una proveniente dal Comando provinciale di Brindisi e l’altra dal distaccamento di Ostuni.

Stando alle prime ricostruzioni, la natura del rogo sarebbe accidentale. Almeno per il momento da escludere la pista dolosa. All’arrivo dei vigili non vi era alcun segno di effrazione dall’esterno: porte e finestre erano ben chiuse.

La villetta situata nella località balneare è andata quasi distrutta: a salvarsi dalle fiamme divampate solo una camera da letto.

La proprietaria dell’immobile e un’anziana 88enne di Cisternino. Sul posto sopraggiunti anche i Carabinieri della Stazione di Pezze di Greco e della Compagnia di Fasano per effettuare i rilievi di rito.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata