Eventi - CulturaSolidarietàValle d'Itria

Buon compleanno Giuseppe Girolamo! Longo: “Alberobello non l’ha mai dimenticato”

IL RICORDO

39 anni fa nasceva il musicista-eroe. L’Amministrazione Comunale e la Comunità di Alberobello lo ricordano e lo abbracciano con grande affetto e riconoscenza

 

Giuseppe Girolamo lavorava sulla Costa Concordia, ma non esitò la notte del 13 gennaio 2012, notte tragica del naufragio, a trasformarsi in un eroe, lasciando il suo posto sulla scialuppa ad una famiglia, pur non sapendo nuotare ed essendo dunque consapevole che il suo gesto lo avrebbe condannato a morte certa.

Oggi, giorno in cui avrebbe compiuto 39 anni, l’Amministrazione Comunale e la Comunità di Alberobello lo ricordano e lo abbracciano con grande affetto e riconoscenza per lo straordinario gesto di altruismo che lo vide protagonista quella terribile notte.

“Alberobello non l’ha mai dimenticato” “- dice il sindaco Michele Longo -. La nostra Comunità è orgogliosa di annoverare tra i suoi figli Giuseppe Girolamo e lo ricorda ogni giorno con affetto, tenerezza ed infinita gratitudine. Manteniamo sempre accesa l’attenzione sull’iter per il riconoscimento della medaglia al valor civile come più volte abbiamo chiesto in questi anni. La medaglia è il giusto riconoscimento per il sacrificio di un uomo la cui generosità è stata immensa. Il suo è stato un gesto eroico che ha salvato la vita di due fratellini di tre anni e mezzo e quella dei loro genitori (come la stessa mamma, Antonella Bologna, ha raccontato ad ottobre scorso alla trasmissione di Rai Uno, ItaliaSì!”). Siamo fiduciosi che finalmente possa concludersi la procedura per ottenere la medaglia al valore, una medaglia che manca solo a livello formale perché per noi Giuseppe è sempre stato un eroe”.

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata