Agente, libero dal servizio, salva cane incastrato fra le sbarre del cancello

ATTUALITA’

Belle le immagini pubblicate nel video della Questura di Taranto…

 

A darne notizia, pochi giorni fa, lo staff comunicazione della Questura di Taranto: «Martedì scorso un nostro collega in forza presso il Reparto Mobile di Taranto, libero dal servizio, durante una delle consuete escursioni con il suo gruppo di cicloamatori, percorrendo una strada di campagna nel comune di San Marzano, si è accorto – evidenziano – di quel cane in difficoltà, rimasto incastrato tra le sbarre di un cancello.
Senza esitare con i suoi compagni del Team si è adoperato per liberarlo.
Il cane, un rottweiler, all’inizio si è mostrato aggressivo rendendo le operazioni complicate.
Ma dopo, come si ci mostrano le immagini, tanta è stata la sua riconoscenza – concludono – verso chi lo ha liberato».

Una bella storia a lieto fine per il nostro amico a 4 zampe.

Redazionale

[Foto e fonte Questura di Taranto]

 

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata