Attentato al bus. Fra gli undici carabinieri eroi un martinese: Donato Zigrino

ATTUALITA’

Il racconto del carabiniere all’ANSA: «Ricordo una ragazzina spaventata con la maglietta rosa… ho dovuto prenderla in braccio e portarla via»

 

Sulla strada provinciale Paullese a San Donato Milanese hanno tratto in salvo, il 20 marzo, 51 alunni sequestrati dall’autista senegalese Ousseynou Sy. Salvifico si è rivelato l’intervento degli undici carabinieri sopraggiunti sul posto. Fra di loro, un militare di Martina Franca: Donato Zigrino.

Premiato anch’egli, venerdì mattina, al comando generale dell’Arma dei Carabinieri assieme ai colleghi eroi, alla presenza del comandante generale Giovanni Nistri, del vicepremier Di Maio e del Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta.

L’indomani la tragedia sventata, Donato Zigrino ha raccontato all’Ansa: «Ieri è stato il mio primo giorno di lavoro alla tenenza di San Giuliano Milanese dichiara emozionato nel cortile della caserma di San Donato Milanese –. Per anni ho lavorato alla stazione Porta Romana, ho seguito da vicino il boschetto dell’eroina di Rogoredo. Ieri ho lavorato con colleghi che non sanno ancora come mi chiamo – continua – ma l’intesa è stata totale, l’interesse di tutti era salvare i bambini. Quando l’autobus si è fermato, dopo aver speronato un’auto civile e una pattuglia di colleghi, ho rotto un finestrino col manganello per fare uscire i passeggeri. Ricordo benissimo – puntualizza – una ragazzina con la maglietta rosa così spaventata che non riusciva a muoversi, ho dovuto prenderla in braccio e portarla via».

E conclude: «Appena rientrato mi sono seduto sul divano e ho parlato con mia moglie e mia figlia, ho telefonato alla mia famiglia in Puglia per rassicurare tutti. Poi una lunga doccia. Mia moglie ha detto che sono un eroe ma ho fatto solo il mio dovere. A casa faccio l’eroe, per strada sono un carabiniere».

Fra gli undici carabinieri presenti, oltre a Zigrino, altri due pugliesi: Domenico Altamura di Ruvo di Puglia e Francesco Citarella di Bari.

Antonello Pentassuglia

 

 

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata