BCC Locorotondo, grande successo per “Le Conversazioni di Egg Journal”

L’EVENTO

Il primo evento organizzato dal Comitato Giovani Soci della Bcc di Locorotondo

 

Il 7 gennaio si sono concluse “Le conversazioni di The Egg Journal”, la prima manifestazione curata dal Comitato Giovani Soci della Bcc di Locorotondo e realizzata in collaborazione con l’istituto bancario.

Il Comitato Giovani Soci si è presentato al pubblico con questo format culturale incentrato su The Egg Journal, progetto editoriale che raccoglie gli scritti di artisti e intellettuali che, dall’estero, hanno deciso di vivere in Valle d’Itria e raccontare la Puglia. “Abbiamo deciso di presentarci al territorio con questo evento” – commenta Domenico Rubino, Presidente del Comitato Giovani Soci – “proprio per rimarcare il nostro approccio, orientato a dare voce agli interessi delle nuove generazioni, e a fornire strumenti di crescita e spazi di confronto. Offrire la possibilità di dialogare con intellettuali e artisti di calibro internazionale ha rappresentato un’importante occasione di crescita personale e professionale”.

“Le conversazioni di The Egg Journal” nascono dunque per coinvolgere le generazioni più giovani, naturalmente più sensibili e ricettive, per suggerire spunti di riflessione e nuove suggestioni in merito all’arte, all’architettura e alla fotografia.

Tre le conversazioni organizzate tra dicembre e gennaio presso il Laboratorio Urbano di Locorotondo e presso il percorso archeologico della Chiesa del Purgatorio a Cisternino.

Il 17 dicembre a Locorotondo si è tenuta la prima conversazione dal titolo “This is the show and the show is many things”, che ha visto protagonisti Viktor Misiano, curatore d’arte contemporanea che ha affrontato il concetto di mostra come mezzo espressivo, e Anna Correale, scrittrice e filosofa che ha illustrato il significato del concetto di spazio nella filosofia.

Il secondo appuntamento si è tenuto il 30 dicembre a Cisternino con due interventi dedicati al tema dello spazio e dell’abitare i luoghi, il primo dal titolo “Varcare la soglia: eterotopie e luoghi sacri” a cura di Pierangelo Caramia, architetto e designer, e il secondo dedicato a “La Casa Rossa di Alberobello” a cura di Fabio Macaluso, Presidente della Fondazione Casa Rossa Onlus. Le conversazioni si sono concluse il 7 gennaio a Locorotondo con Franco Chiarpei, direttore creativo di The Egg Journal, che ha illustrato l’evoluzione dei caratteri tipografici nella storia della scrittura con l’intervento “Disegnare con i fonts” e con il fotografo Sebastian Cortès, che ha condotto il pubblico in un viaggio all’interno della sua estetica fotografica con un intervento dal titolo “Il passaggio del tempo”. L’incontro è stato moderato da Monica Giovene.

“Le conversazioni di The Egg Journal” hanno registrato una grande affluenza di pubblico e la piena soddisfazione del Comitato Giovano Soci e della Presidenza della Bcc. “Al termine di questo evento non possiamo che dirci contenti del riscontro avuto, non solo in termini numerici ma soprattutto per l’interesse e lo scambio generato” –afferma il presidente Rubino- “Ci auguriamo che iniziative come queste possano attrarre un numero sempre più grande di giovani”.

Grande soddisfazione anche da parte del direttore artistico di The Egg Journal, Franco Chiarpei. “L’iniziativa ha permesso di promuovere i temi affrontati dalla rivista di fronte a un pubblico giovane, attento e numeroso, tanto è vero che, uno dei “giovani soci” complimentandosi per il mio intervento mi ha detto: – Da oggi, dopo averti ascoltato, quando mi ritroverò a sfogliare una rivista la osserverò con uno sguardo diverso. – Questa osservazione mi sembra significativa di come siano stati recepiti i vari argomenti da noi presentati e mi auguro che questo entusiasmo possa riproporsi nei prossimi incontri” ha commentato l’art director.

“Le conversazioni di The Egg Journal” rappresentano la prima importante sfida vinta dal nostro Comitato” – prosegue Rubino – “e il primo di una serie di eventi in cantiere per il 2023, anno molto importante per la Bcc di Locorotondo, poiché si accinge a festeggiare i 70 anni della sua fondazione.”

[Articolo pubblicato sulla rivista Agorà, numero Gennaio 2023]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...