“Cavalieri al merito”: i riconoscimenti di Sergio Mattarella

ESEMPI CIVILI

Complimenti a Marco Ranieri, Roberta Leporati e Riccardo Muci

 

Ne avevamo parlato lo scorso mese con l’intervista a Marco Ranieri per farci raccontare la storia di Avanzi Popolo.

Ci preme fare ancora le congratulazioni a Marco, per il conferimento del titolo “Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana per l’appassionato impegno nel recupero e redistribuzione degli alimenti e nella promozione dell’educazione contro lo spreco”.

Inoltre facciamo anche le nostre congratulazione alla dirigente dell’I.C. Chiarelli di Martina Franca, Roberta Leporati, per il conferimento del titolo “Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana” conferito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella “per il suo contributo nella formazione delle giovani generazioni e a favore della promozione della cultura”.

Il Consigliere regionale Donato Pentassuglia esprime i suoi complimenti alla preside Leporati di Cisternino, che dirige l’Istituto Comprensivo Chiarelli di Martina Franca, al Dr. Marco Ranieri di Locorotondo che vive a Bari, e al poliziotto Riccardo Muci di Copertino che vive a Bologna, per l’importante riconoscimento di “Cavalieri al merito” conferito loro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’esempio civile ed il coraggio delle proprie azioni.

Noi di Agorà facciamo loro i nostri carissimi auguri, affinché il loro impegno possa aiutare le nostre comunità ad approfondire l’uso di queste buone pratiche.

Palma Guarini

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata