Eventi - CulturaFocusPuglia

Con Festivarts si apre, a Castellana Grotte, un mese ricco di appuntamenti e concerti

IL PROGRAMMA

Piazze d’Estate 2023 porta nel sud est barese Diego Fusaro, Ornella Muti, Francesco Paolantoni e Katia Ricciarelli

 

Oltre 50 appuntamenti per un agosto indimenticabile che si apre col botto grazie ai dialoghi di Festivarts, quattro momenti di condivisione con quattro personalità del mondo della cultura di fama internazionale.

Da domani venerdì 4 agosto, sempre alle ore 21, sarà piazza Nicola e Costa ad ospitare le quattro serate che il pubblico trascorrerà con il filosofo Diego Fusaro, con l’attrice Ornella Muti, con l’attore Francesco Paolantoni e il soprano Katia Ricciarelli.

Dopo un luglio ricco di grandi concerti e spettacoli di danza internazionale in largo Porta Grande, Piazze d’Estate 2023, il programma di eventi estivi organizzato e promosso da Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana srl, si sposta in pieno centro cittadino mettendo in calendario oltre 50 appuntamenti.

Piazza Nicola e Costa non è un luogo scelto a caso. Ospiterà le 4 giornate di Festivarts perché è rappresentativo della storia e della comunità castellanese, un luogo capace di abbracciare quattro dialoghi con alcuni dei personaggi più importanti del panorama artistico, musicale e culturale italiano. Una opportunità per mostrare al pubblico cosa c’è oltre il personaggio pubblico, per far conoscere loro la persona attraverso un flusso narrativo spontaneo e colloquiale.

Il filosofo, saggista e opinionista Diego Fusaro (4 agosto), Ornella Muti una delle attrici italiane più amate e seguite di sempre (7 agosto), il comico e attore Francesco Paolantoni (8 agosto) e Katia Ricciarelli soprano e artista apprezzata da generazioni, accompagnata dal chitarrista napoletano Espedito De Marino (13 agosto) saranno gli ospiti della prima edizione castellanese dei talk.

Crocevia delle varie espressioni della creatività umana, festival dell’arte e della bellezza in tutte le sue forme, FestivArts debutta a Castellana Grotte dopo le tre edizioni nella vicina Alberobello. Si tratta di un format creato per omaggiare coloro che con la loro arte hanno contribuito a diffondere la bellezza, ed è l’occasione per offrire al pubblico preziosi momenti di contatto diretto con chi fa cultura e la fa per tutti.

Gli eventi sono gratuiti. Posti a sedere fino ad esaurimento disponibilità. Non è necessaria alcuna prenotazione.

[Fonte Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana; immagine in evidenza dall’archivio di SplitShire da Pixabay]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata