Eventi - CulturaUltime newsValle d'Itria

Con il “Borgo Circense” torna il Carnevale a Cisternino

IL PROGRAMMA

IL BORGO CIRCENSE. Carnevale di comunità – Cisternino 2024

 

Sfilate con carri e carretti 10, 11, 12 e 13 febbraio

 

Ritorna il Carnevale di Cisternino e si rimette in gioco con IL BORGO CIRCENSE!

L’iniziativa, anche quest’anno, è frutto del tavolo di lavoro ‘CisterninoPartecipa!’ avviato dalla Consulta delle Associazioni culturali di Cisternino assieme all’amministrazione comunale, con l’intento di attivare processi virtuosi di co-progettazione e al quale hanno aderito diverse realtà del territorio (scuole, Salesiani, associazioni di volontariato, singoli partecipanti, attività commerciali, ecc.).

I cittadini e le associazioni saranno i veri protagonisti del Carnevale che organizzeranno carri e carretti originali con la partecipazione creativa di tutti e naturalmente a misura di borgo.

Per i più piccoli ci saranno ben 2 veglioncini presso La Città dei bambini e delle bambine, in via Caboto, domenica 11 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 per i bambini da 0 a 3 anni e le loro famiglie e lunedì 12 febbraio dalle ore 17.30 alle ore 20.00 per i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria.

Le sfilate principali avranno luogo sabato 10 febbraio e martedì 13 febbraio a partire dalle ore 15:00, entrambe con partenza dall’Istituto Salesiano dove i partecipanti si raduneranno un’ora prima dell’orario di inizio.

È ancora possibile aggregarsi per partecipare alle due parate con carretti autoprodotti di vario tipo (biciclette, carriole, passeggini, carrelli della spesa, ecc.), addobbati in maniera originale, colorata, giocosa e divertente, dove l’unico limite sarà rappresentato dalla vostra fantasia!

La maschera e la coppia mascherata più belle, la famiglia mascherata, così come la bambina o il bambino mascherati più belli verranno premiati alla fine dell’ultima parata. Un premio speciale anche per il gruppo mascherato più bello e originale e per tutti i carretti che avranno partecipato alle sfilate.

Chi vorrà potrà mascherarsi anche seguendo uno dei temi sviluppati dai diversi carri Apecar che sfileranno in parata, tra cui: Il Circo di Pinocchio; Il circo di Ciao Darwin!; Freak Show; Gli animali fuori dal Circo; I pagliacci; Circus School e il grande carro guida del Borgo Circense.

Anche quest’anno non vi resta che aprire gli armadi e accendere la vostra fantasia!

Lungo la parata sarà naturalmente possibile fermarsi più volte a ballare tutti assieme grazie ad un palco mobile addobbato sul carro principale realizzato da Antonella Del Vecchio e coordinato dall’associazione capofila dell’evento, Meteo Valle d’Itria.

Si potranno, inoltre, degustare lungo il tragitto i prodotti enogastronomici proposti dai ristoratori e dai locali che vorranno aderire, nonché la possibilità di scattarsi un selfie in mezzo alle installazioni carnevalesche che commercianti e associazioni vorranno realizzare lungo il percorso delle sfilate e all’interno del centro storico.

Il martedì grasso, 13 febbraio, la manifestazione si concluderà in Piazza Pellegrino Rossi alle ore 19.00 con la festosa e ricca premiazione finale e a seguire ci sarà la sorprendente rappresentazione teatrale “Il processo a Carnevale”.

L’evento è realizzato con il contributo e il patrocinio del Comune di Cisternino.

 

Per info:

Organizzazione generale

Carri e gruppi mascherati:

Vito +39 331 367 4144, Giancarlo +39 329 402 2222

Clicca qui per prendere visione della locandina

[Fonte e foto in evidenza da Giuseppe Bari]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata