Eventi - CulturaFocusLocorotondoTradizione

Falò di San Giuseppe, un itinerario di fuoco a Locorotondo

EVENTO

Paolo Giacovelli: «Ancora una volta siamo riusciti ad unire associazioni e cittadini… »

 

Il comune di Locorotondo, da tre anni, in occasione della festività del 19 marzo dedicata a San Giuseppe, richiede a privati ed associazioni il luogo e l’ora dell’accensione di vari falò dedicati al Santo, per creare un itinerario da mettere a disposizione della cittadinanza per sostenere questa antica tradizione e non farla scomparire.

Anche per il 2019 si è proceduto nella stessa maniera e in programma sono ben 8 i falò che verranno accesi nella serata di martedì prossimo.

Il primo falò inizierà alle ore 19:00, in Contrada Caledda, a cura dell’associazione “Il Paese delle Contrade”.

Alle ore 20:00 vi saranno tre falò: in S.P. 216 contrada Pantaleo n°249 presso la famiglia Pantaleo; in Via Sant’Annibale Maria di Francia c/o villetta Padre Pio a cura del Comitato di Quartiere “Amici Pantaleo” e alla Masseria Ferragnano a cura dell’associazione Falò&Tradizioni.

Alle ore 20:30 altri tre falò partiranno: in Contrada Grofoleo a cura della Famiglia Lucia Caliandro; in Contrada Marziolla a cura degli amici di contrada Mariziolla e in Contrada Mancini a cura dell’associazione Mancini&Dintorni.

L’ultimo falò avrà inizio alle 20:45 in Sc 77 contrada Gabriele n°59 a cura di Anna Latartara e Carmelo Schiavone.

Soddisfatto della disponibilità mostrata da cittadini ed associazioni il consigliere comunale incaricato del Rapporto con le Associazioni Paolo Giacovelli: «Il 19 marzo rappresenta per la nostra comunità una data molto importante, è un momento in cui la religiosità e la tradizione si fondono insieme per dare vita al nostro senso di apparenza alla terra che ogni giorno ci ospita. Ancora una volta siamo riusciti ad unire associazioni e cittadini per vivere questo appuntamento con le nostre tradizioni secolari, scacciando così, tutti insieme, l’inverno e dando il benvenuto alla nuova stagione. Questo per noi è un appuntamento che vogliamo portare avanti perché rende vivo il sacrificio di chi con la terra ha reso grande la nostra Locorotondo. Grazie a chi ogni giorno si prende cura del nostro borgo e grazie alle associazioni e ai cittadini privati che si mettono a disposizione per il bene comune, quest’anno siamo riusciti a raddoppiare i falò sparsi tra le contrade del nostro paese».

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: Riproduzione Riservata