Eventi - CulturaFocusValle d'Itria

Fasano abbraccia Papa Francesco per il G7 di giugno

ATTUALITÀ

Il Sindaco esprime i sentimenti di una Città pronta ad accogliere il Santo Padre

 

Il Sindaco, Francesco Zaccaria, condivide i sentimenti personali, dell’amministrazione e quelli della Città a seguito dell’annuncio dell’arrivo di Papa Francesco al G7, nella sessione outrich, aperta cioè anche ai Paesi invitati, dedicata all’intelligenza artificiale. È la prima volta nella storia che un pontefice interviene ai lavori del gruppo dei 7, ad annunciarlo, poco fa, in un video messaggio la presidente del consiglio, Giorgia Meloni.

«Questa visita ci onora, proviamo profonda gratitudine e felicità. Papa Francesco ci ricorda l’importanza di questo storico momento istituzionale che si terrà dal 13 al 15 giugno prossimi nel nostro territorio – dichiara il sindaco, Francesco Zaccaria, che continua – La nostra amata Città è pronta ad abbracciarlo, avvertendo l’onore di accogliere uno dei più grandi difensori della pace della storia e la responsabilità di avere un’attenzione speciale da parte del miliardo e mezzo di cattolici del mondo in uno dei momenti più importanti e delicati dei nostri tempi. Un’ulteriore responsabilità che investe le terre di Fasano, pronte ad ospitare un appuntamento internazionale ispirato da valori e principi votati alla difesa della libertà e della democrazia e alla gestione delle sfide globali. Il G7 dovrà prendere decisioni storiche per tutta l’umanità e l’alta parola del Papa non potrà che esortare al bene comune».

[Fonte Comune di Fasano; foto in evidenza di Günther Simmermacher da Pixabay]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata