Eventi - CulturaFocusUltime newsValle d'Itria

Festa della Musica a Cisternino coi concerti dai balconi: un successone! VIDEO

L’EVENTO

Festa in memoria di Ezio Bosso. L’ass. Francesca Tozzi: «Abbiamo trascorso una domenica mattina meravigliosa all’insegna della musica…»

 

Un successone la Festa della Musica 2020 a Cisternino. L’evento si è tenuto domenica 21 giugno, dalle ore 12 alle 13, ed ha dato il via libera all’estate in Valle d’Itria, con gli eventi che partiranno in quel di Cisternino dai primi di luglio.

Ma tornando alla Festa della Musica, per gli organizzatori “l’idea dei concerti sui balconi nasce in primo luogo da un’esigenza di sicurezza: evitare assembramenti nei vicoli, favorendo il passaggio. Ma non solo. Con le strade libere dai set, allestiti in alto, si potrà godere di una passeggiata musicale tra un balcone e l’altro, in una sorta di tributo agli italiani che hanno cantato affacciati dalle proprie abitazioni durante il lockdown”.

La Festa è stata organizzata in collaborazione con il corso musicale dell’Istituto comprensivo e della scuola Spazio Musica e con l’Orchestra di Fiati di Cisternino e ha visto gli studenti impegnati in esibizioni di musica leggera e da camera con pianoforti, violini, flauti, chitarre e ottoni.

Grande soddisfazione quella espressa dall’ass. con delega alla Cultura, Francesca Tozzi: «Abbiamo trascorso una domenica mattina meravigliosa all’insegna della musica grazie ai musicisti, ai Maestri e piccoli musicisti in erba di Cisternino che con entusiasmo si sono esibiti dai balconi nel nostro Borgo.

Non sono mancate – scrive l’ass. Tozzi – le emozioni forti nel ritornare a suonare insieme ai propri amici e ai propri maestri ed esibirsi davanti ad un pubblico, anche se in modalità poco consueta.

I mesi di lockdown sono stati segnati da pausa forzata dal lavoro o da una pausa dallo studio del proprio strumento per alcuni e da lezioni online per altri.

Abbiamo visto – prosegue – anche i docenti di musica dover reinventare il proprio lavoro e adeguarsi alle lezioni a distanze e lo sforzo non é stato indifferente (per insegnare la musica anche un secondo di differita complica tantissimo l’intervento di un docente sul proprio alunno) ma nonostante le difficoltà sono riusciti a dare anche in questo caso il meglio di loro compiendo anche, come abbiamo visto, bellissimi tentativi di musica d’insieme in video.

Questa festa della musica è stata per tutti loro, Maestri e alunni, la cui passione, professionalità e impegno hanno superato questi mesi e con la Festa della Musica di oggi abbiamo sentito tutti questa energia.

Un abbraccio speciale – conclude Francesca Tozzi – a chi di sforzi in questi mesi ne ha dovuti sopportare più di molti altri e si è esibita con grinta e amore vero per la musica. Cisternino e la sua #festadellamusica è piaciuta così tanto che su TG3 Nazionale e sul TGR hanno dedicato qualche momento a noi”.

Dello stesso avviso l’ass. con delega allo Sviluppo Economico, Angelo Semeraro: «La Festa della Musica di oggi a Cisternino è stato un successo! Una mattinata meravigliosa con gente FELICE che ascoltava musica suonata esclusivamente da meravigliosi musicisti cistranesi! Mi avete reso felice. E ringrazio la collega e assessore Francesca Tozzi che ha una forza che le permette di realizzare queste iniziative uniche».

Per il primo cittadino Luca Convertini: «Una bellissima giornata, un successo per la festa della musica 2020 promossa dal MiBACT e dedicata dall’Amministrazione Comunale di Cisternino a Ezio Bosso, deceduto poco tempo fa. L’iniziativa “Musica dai Balconi” ha allietato con musica la passeggiata domenicale di tanti nostri concittadini e di tanti visitatori numerosi».

anto.penta

[Immagine in evidenza dal video di Francesca Tozzi, ass. alla Cultura di Cisternino]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata