Eventi - CulturaUltime newsValle d'Itria

Festeggiamenti in onore dei Santi Medici ad Alberobello. Il messaggio del Sindaco Longo

LA FESTA

Il primo cittadino: «Questa ricorrenza non è solo la Festa Patronale, ma il «Natale» della nostra Comunità»

 

Ultimo giorni, questo 28 settembre, dei Festeggiamenti in Onore dei Santi Medici Cosma e Damiano ad Alberobello. Nella giornata di ieri diffuso il messaggio del primo cittadino Michele Longo. Di seguito:

“Cari Alberobellesi,

quest’anno sarà una Festa speciale. Le norme anti Covid-19 non ci hanno consentito di programmare tutti gli appuntamenti che la tradizione prevede, ma Alberobello è pronta a stringersi attorno alla figura dei Santi Protettori Cosma e Damiano con la stessa devozione fortissima ed emozionata, anzi, con un affetto ancora più grande e caloroso di sempre.

Questa ricorrenza non è solo la Festa Patronale, ma il «Natale» della nostra Comunità, il momento in cui tutti ci ritroviamo ad essere Alberobellesi nel segno dell’esempio dei nostri Santi Medici.

Cosma e Damiano sono stati pellegrini virtuosi e hanno alleviato le sofferenze umane con il valore dell’Umiltà che imponeva a Loro Stessi la gratuità della missione di medici.

I Santi Patroni di Alberobello – dichiara Michele Longo – sono per Tutti Noi la Stella Cometa che indirizza ogni giorno il nostro cammino. Un Faro di vita e un Modello da tenere sempre presente e a cui guardare ancora di più in questi difficili mesi di emergenza in cui siamo stati tutti coraggiosi pellegrini in cammino verso la ripartenza e il rilancio delle nostre vite e della nostra Comunità.

Ringrazio don Leonardo e il Comitato Feste Patronali che anche quest’anno, con ancora più dedizione e impegno, si sono prodigati per l’organizzazione del calendario della Festa nel rispetto di tutte le norme anti Covid. Grazie a tutti i Volontari e alle Forze dell’Ordine per la Loro disponibilità e professionalità a beneficio di tutti Noi.

Un Grazie infinito – continua – a tutta la Nostra Comunità che, nel segno dei Santi Medici Cosma e Damiano, Nostri Protettori e Nostro Esempio di Vita, scrive ogni giorno con orgoglio e laboriosità la Sua storia restando fortemente ancorata al passato e alla propria umiltà contadina, ma sempre proiettata al rispetto dei valori dell’Accoglienza, della Pace, della Fratellanza e dell’Apertura all’incontro con l’Altro.

Buona Festa a Tutti gli Alberobellesi del Mondo con l’auspicio che, illuminati dalla protezione dei Santi Medici e guidati dal Loro Esempio, possiamo ripartire – conclude Longo – ogni giorno con fiducia, speranza e consapevolezza delle grandi potenzialità di una Comunità fatta da Donne e Uomini di straordinario coraggio”.

[Foto di Annalisa Miccolis]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata