Eventi - CulturaFocus

Fidas Pugliese, gli auguri di Buona Pasqua del presidente Camporeale

GLI AUGURI

“Gli auguri di Buona Pasqua, i ringraziamenti per il lavoro svolto, l’invito al massimo impegno in vista dell’ormai consolidata carenza di sangue”

 

In occasione delle Festività Pasquali, lettera aperta del presidente Corrado Camporeale alle sezioni, ai donatori, alle istituzioni e agli addetti ai lavori: “Viviamo la Pasqua nel segno del dono, della pace e della rinascita. Lavoriamo assieme per costruire e consolidare un senso di comunità in grado di rendere lo sforzo di noi tutti meno impegnativo e i traguardi più facilmente raggiungibili”.

In occasione delle ormai imminenti Festività Pasquali, il presidente della Fidas Pugliese Donatori Sangue – Odv, Corrado Camporeale, rieletto per il secondo mandato nell’Assemblea Ordinaria tenutasi sabato scorso al Palaflorio di Bari, ha scritto una lettera aperta alle sezioni, ai donatori, alle istituzioni e agli addetti ai lavori. Gli auguri di Buona Pasqua, i ringraziamenti per il lavoro svolto, l’invito al massimo impegno in vista dell’ormai consolidata carenza di sangue dei mesi estivi nelle righe inviate dal presidente Camporeale alle 43 sezioni in cui si articola la Fpds su gran parte del territorio regionale.

“La nostra associazione, che proprio nel 2022 taglia il prestigioso traguardo dei 45 anni dalla sua fondazione – ha scritto Camporeale – ha vissuto un inizio di primavera nel segno del confronto democratico ma anche e soprattutto nel segno dell’arrivo di una nuova autoemoteca, elemento che rappresenterà certamente un nuovo e forte impulso all’attività e alla raccolta di sangue. Impulso che, come noto, dovrà essere forte e sostanziale già nei prossimi mesi, con la carenza di sangue nel periodo estivo che ormai è diventata fattore assodato”.

“Anche per questo motivo, assieme ai miei e nostri più sentiti auguri di Buona Pasqua – ha continuato il presidente di Fidas Pugliese – sento di dover invitare noi tutti, donatori, istituzioni e addetti ai lavori, al massimo impegno e alla massima disponibilità per affrontare le sfide significative che ci attendono nell’immediato e nel futuro. Viviamo assieme questa Pasqua nel segno del dono, nel segno della pace e nel segno della rinascita – ha poi concluso Camporeale – Lavoriamo assieme per costruire e consolidare una fratellanza e un senso di comunità in grado di rendere lo sforzo meno impegnativo e i traguardi più facilmente raggiungibili. L’augurio, come sempre, è quello di una proficua e sempre efficace collaborazione, nel rispetto e nella comprensione reciproca dei ruoli di ognuno”.

[foto e fonte da Fidas Puglia]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata