La Orizzonti Futuri Onlus sostiene il Festival Legalitria

ATTUALITA’

Orizzonti Futuri patrocina Legalitria dopo l’incontro fra il consigliere del direttivo nazionale La Ghezza e l’ideatore del Festival, Antonio Salamina

 

Il 30 Aprile 2019 prenderà il via la seconda edizione del Festival Nazionale della Legalità LEGALITRIA. Dopo il successo della prima edizione, Legalitria è cresciuto molto, infatti ai Comuni di Fasano e Locorotondo si sono aggiunti altri tre Comuni, Alberobello, Cisternino e Martina Franca.

Esso rappresenta un unicum che parte da una regione, la Puglia, che ha fatto del contrasto alla corruzione ed alla criminalità organizzata un vessillo morale, istituzionale ed economico.

Il Festival è l’esito partecipato di un percorso di lettura di testi sul rapporto tra mafie, economie e territori, nonchè un momento di premiazione per una figura del giornalismo d’inchiesta nazionale. Legalitria si pone come importante momento di approfondimento e di analisi del tema in una delle cornici più belle d’Italia, la Valle d’Itria.

Oltre mille libri donati agli Studenti di dieci Istituti Superiori del territorio che interagiranno con gli autori nelle presentazioni.

Il valore di Legalitria è triplice: 

1) promuovere il territorio attraverso l’offerta culturale di livello nazionale ed internazionale, su un tema di grande attualità;

2) approfondire il rapporto tra sviluppo economico sano e legalità;

3) intrecciare il mondo istituzionale con il mondo della produzione intellettuale antimafia.

Dopo un incontro tra il dott. Antonio Salamina promotore ed ideatore del Festival ed il Socio Fondatore e Cosigliere del Direttivo Nazionale della Orizzonti Futuri ONLUS Antonio La Ghezza, tenutosi nei giorni scorsi, il Direttivo Nazionale della stessa Associazione ha deciso di patrocinare il Festival sposandone appieno i contenuti e le finalità.

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata