Eventi - CulturaLocorotondoUltime newsValle d'Itria

Locorotondo: arriva Anna Puricella per Libri nei vicoli del borgo

L’EVENTO

Ultimo evento culturale di questa edizione di Libri nei vicoli del borgo – estate

 

Dopo la carrellata di grandi autori sui palcoscenici naturali del centro storico di Locorotondo che hanno ospitato FABIO GENOVESI – CARLO COTTARELLI – MAURO COVACICH – A. DEMOLA – ANTONELLA LATTANZI – LEA DURANTE – PAOLO GIORDANO – STEFANO NAZZI – ESTER VIOLA- AURORA CECCONI – GAIA TORTORA – YARI SELVETELLA, si chiude la XII edizione di Libri nei vicoli del borgo estate con un ultimo importante evento culturale.

Per il quindicesimo ed ultimo appuntamento: Anna Puricella presenta il suo romanzo “Monteruga” Fandango editore.

Venerdì 22 Settembre ore 20 Biblioteca Comunale, via A. Bruno Locorotondo

Posti a sedere con registrazione qui https://shorturl.at/kqwC3 o Info-Point Locorotondo (080.4312788)

Gli appuntamenti con Libri nei Vicoli del borgo torneranno con la sessione autunnale ad Ottobre con un grande nome che sarà annunciato a breve.

 

Monteruga è un paese abbandonato del Salento, terra di vento e di miraggi. Angelo, il suo giovane custode, se n’è andato a vivere lì da un paio di mesi, alla ricerca di solitudine e pace e un impiego sicuro. Tutto sembra essersi sistemato in qualche modo nella sua vita disastrata da un incidente sul lavoro, quando nell’afa di quell’agosto 1993 comincia ad avere visioni, visioni in carne e ossa che di notte tornano a popolare il borgo spettrale, mentre lo scirocco gli toglie la ragione e il respiro. Sono il passato di quel luogo che lo richiama e confonde, e intanto anche il presente si complica. La ricomparsa del suo amico d’infanzia Valerio riapre una questione in sospeso nel paese dove entrambi sono cresciuti. Nel tentativo di tenere insieme il suo presente e di rimettere in ordine i tasselli di un passato che ha tutta l’aria di riguardarlo, Angelo scopre un segreto che gli era stato taciuto, e che riconnette tutto. Ma al di là degli esseri umani, il vero protagonista di queste pagine è il Salento, un Salento senza mare, con tutto il suo ardente carico d’amore, di passione e di sangue.

Anna Puricella, classe 1982, è cresciuta a San Pancrazio Salentino. Dopo una parentesi londinese si è trasferita a Bari, dove vive. Giornalista professionista, collabora con la redazione di Bari del quotidiano La Repubblica. Ha vinto due volte il premio “Michele Campione”, e il premio “Tommaso Francavilla”. Scrive anche quando nuota. Monteruga è il suo primo romanzo.

[Fonte ed immagine in evidenza, tratta da locandina diffusa, da Nando Cannone]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata