Eventi - CulturaLocorotondoSolidarietàUltime news

Locorotondo. Una corona d’alloro in onore di Aldo Moro

A QUARANT’ANNI DALLA MORTE

Appuntamento per domani alle 19 nella piazza a lui intitolata. Il vicesindaco Smaltino: “Sarà deposta alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, una corona d’alloro alla targa commemorativa dello statista trucidato dalle Brigate Rosse”


Mancano poche ore al 9 maggio. Ricorrenza tragica della nostra storia: in via Caetani quarant’anni fa veniva rinvenuto il cadavere del presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro. Freddato nel bagagliaio della celebre Renault 4 rossa, dopo la sentenza di colpevolezza sancita dal fantomatico “Tribunale del Popolo” delle Brigate Rosse. Nel mezzo, tra l’agguato in Via Fani all’uccisione del 5 volte Presidente del Consiglio dei Ministri, ci passano 55 giorni di prigionia in un intercapedine di un metro per quattro. 55 giorni di ricerche, misteri, trattative non andate in porto, fiato in gola e ricostruzioni storiche riguardanti il “compromesso storico” tra la DC di Moro e il PCI di Berlinguer.

Domani sarà omaggiata la sua memoria nella piazza, a lui intitolata, a Locorotondo. Di poche ore fa l’invito alla partecipazione da parte del vicesindaco Smaltino: «In occasione del 40mo anniversario dell’uccisione dell’on. Aldo Moro, domani 9 maggio alle ore 19.00 in Piazza Moro a Locorotondo, sarà deposta alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, una corona d’alloro alla targa commemorativa dello statista trucidato dalle Brigate Rosse».

Poche ore dopo il ritrovamento del corpo esanime, la famiglia dello statista consumò lo strappo definitivo con le Istituzioni, rifiutando i funerali di Stato. Ma tant’è che ci fu una cerimonia solenne celebrata da Papa Paolo VI (grande amico di Moro) alla Basilica di San Giovanni in Laterano il 13 maggio, ma con il feretro vuoto dinanzi all’altare.

Antonello Pentassuglia

[Foto in evidenza dal Comune di Martina Franca]



Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata