Eventi - CulturaFocus

Martina Franca. Una Mostra e un Flashmob per dire No al Bullismo e al Cyberbullismo

SOCIALE

‘I.C. “G. Marconi” di Martina Franca una Mostra e un Flashmob per dire No al Bullismo e al Cyberbullismo

 

 

L’I.C. “G. Marconi” di Martina Franca scende ancora una volta in campo contro il bullismo e il cyberbullismo, questa volta con l’organizzazione di una mostra, allestita nei locali della scuola, promossa nell’ambito delle iniziative realizzate in occasione della Giornata nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo, “Safer Internet Day, istituita dal 2017 per sensibilizzare sulle tematiche che riguardano questi due fenomeni, purtroppo in forte espansione.

La mostra, ideata come valore aggiunto del progetto “Cyberbulli _No per un web sicuro”, presentato dall’Istituto Comprensivo “G. Marconi”, in rete con l’I.C. “Giovanni XXIII” e l’I.C. “D. Alighieri” di Villa Castelli, selezionato dalla Regione Puglia per essere attuato nell’anno scolastico in corso, testimonia l’importante percorso svolto con gli alunni nei tre ordini di scuola: attività sul tema dell’intelligenza emotiva, attraverso itinerari che hanno ripercorso l’alfabetizzazione emotiva, dal riconoscimento delle emozioni, alla capacità di denominarle, all’imparare progressivamente a saperle gestire efficacemente; l’accento dato sull’uso attento delle parole che vanno sempre usate con rispetto e gentilezza verso gli altri, soprattutto nel web; la conoscenza dei rischi della rete e la riflessione sul suo uso consapevole.

La mostra è stata realizzata con la raccolta dei lavori più significativi con i quali si sono allestiti pannelli contenenti cartelloni, disegni e manufatti in 3D, realizzati dagli alunni dell’Istituto Comprensivo. L’esposizione si completa con contributi multimediali della Scuola secondaria e della Scuola dell’infanzia che saranno fruibili nella sala Ruggiero.

Tutto il lavoro evidenzia come a scuola si può combattere il bullismo, lavorando sul rafforzamento dell’autostima, creando costellazioni di esperienze e memorie positive, fornendo agli alunni anticorpi efficaci per affrontare le sfide e le difficoltà che si possono incontrare nel percorso di crescita e di evoluzione della socialità.

La mostra, che resterà allestita sino a fine febbraio, sarà fruibile dai genitori e da tutti coloro che, sensibili alla tematica, vorranno prendere visione dell’impegno costante della scuola nel contrasto ad ogni forma di violenza, sopraffazione e prevaricazione attraverso l’educazione emotiva, base per uno sviluppo sano dell’individuo e delle sue capacità relazionali, strumenti efficaci per prevenire il bullismo e il cyberbullismo.

E nella mattina di venerdì 9 febbraio, l’Istituto sarà impegnato, insieme agli istituti comprensivi in rete, nell’organizzazione di un corteo che, partendo alle ore 10.00 da piazza Marconi si snoderà fino a piazza XX Settembre, dove gli alunni si esibiranno in un flashmob e nell’esecuzione di canzoni appositamente create sul tema.

[Fonte e foto in evidenza da Annalisa Palmisano]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata