My mind spray e Skate art or die: perfetta riuscita!

TALENTI LOCALI

Le mostre personali dei fratelli Massimo e Daniele Angelini

 

Le personali d’arte di due talenti nostrani, i fratelli Massimo “Russ” e Daniele “Bees” Angelini, di recente ospitate negli spazi di U Jùse (a Locorotondo, in via Nardelli 19), hanno riscosso tutto il successo di pubblico che meritavano.

L’esposizione di Massimo, My mind spray, patrocinata dal Comune di Locorotondo e tenutasi dall’11 al 26 gennaio scorso, è stata un’appassionante esplorazione dell’universo dei graffiti e della cultura urbana, contraddistinta dall’inconfondibile linguaggio espressivo maturato da “Russ” durante gli ultimi dieci anni della sua carriera artistica. L’allestimento proponeva ai visitatori tele dipinte con bombolette spray o con tempere acriliche, una serie di acquerelli e una raccolta di disegni in chiaroscuro, eseguiti a matita o a penna su cartoncino. Alcuni di questi lavori rendevano omaggio ai grandi protagonisti della black music (funk, jazz, soul e hip hop), attraverso emozionanti ritratti realistici o reinterpretati in chiave fumettistica e caricaturale.

La mostra di Daniele, Skate art or die, anch’essa sostenuta dal Comune e svoltasi dal 2 al 17 febbraio, ha presentato invece al pubblico una sequenza di tavole da skate usate e rotte durante le manovre acrobatiche trick, ma sapientemente trasformate in supporti per operazioni artistiche ispirate agli stili del graffito, del tattoo e del lettering. Attraverso questa personale d’arte, Daniele ha sancito il suo ritorno allo skate dopo ben quindici anni: un nuovo inizio legato all’associazione Skeleton Valley Skateboards di Monopoli e allo skate park Tre piazze sul mare da essa voluto; è proprio qui che “Bees”, oltre ad aver ripreso lo skateboard, ha realizzato la sua prima opera in uno skate park. Le sue due grandi passioni – per il disegno e per questo sport – si sono dunque mescolate generando i pezzi inediti di Skate art or die; il ricavato della vendita degli elaborati è stato in parte destinato all’acquisto dei colori necessari a dipingere il parco di Monopoli.

Qualche scatto de U Jùse

Annachiara Serinelli

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata