Orizzonti Futuri, tappa a San Marco. Presto un parco giochi al plesso Indiveri. FOTO

SOLIDARIETA’

Grande soddisfazione dal socio fondatore Antonio La Ghezza: «Un plauso alla docente Sabrina Laddomada»

 

Non accenna a fermarsi la grande solidarietà della Onlus Orizzonti Futuri. Questa mattina sono partiti, nell’ambito del progetto “Adotta una Scuola”, i lavori al plesso Indiveri in contrada San Marco.

Il progetto prevede la realizzazione di un parco giochi nell’atrio antistante la scuola con una casetta, uno scivolo, un tappeto antitrauma ed una recinzione.

Il costo dell’opera ammonta a circa 6 mila euro. L’inaugurazione è prevista per il mese di maggio.

Grande soddisfazione da parte del socio fondatore e componente del Direttivo Nazionale della Onlus, Antonio La Ghezza: «Ci tengo a sottolineare l’impegno – dichiara – nel seguire il progetto da parte della docente Sabrina Laddomada, sia quando ricopriva ruolo istituzionale con incarico alla Pubblica Istruzione e anche successivamente come referente del Consiglio di Istituto».

Un plauso è giunto dall’ass. ai Servizi Sociali Rossella Pulli: «Un grazie gioioso da tutti i bambini… da tutti noi!».

A questo punto, nell’evidenziare l’ulteriore opera benevola portata avanti da Orizzonti Futuri, non rimane che attendere l’inaugurazione, affinché i bambini di contrada San Marco possano iniziare a coniugare apprendimento didattico con il gioco.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata