Pasquetta sulla SS 172: esplode l’ironia. Organizzato (finto) evento su Facebook

ATTUALITA’

La genialata di un creativo utente locorotondese. Chi si avventurerà nel percorrerla lunedì di Pasquetta?

 

È quasi come un terno al lotto, un’impresa da titani o fate voi insomma. Il punto è che lunedì 22 aprile si avvicina e per i cittadini della Valle d’Itria si ripropone l’arcaico quesito: dove si va a Pasquetta?

C’è chi saggiamente (spesso i ragazzi, sostegno alla causa) propone un barbecue fra amici e magari in una villetta di campagna e c’è chi (le fidanzate, sempre loro!) vuole andare… a mare! E se fa freddo o piove cambia poco. Fino al momento dell’arrivo perlomeno… poi il pensiero “potrebbe” mutare. Prassi.

Le mete più battute, si sa, sono il Capitolo, Torre Canne e Savelletri… Ma quest’anno eh eh… c’è un problema non proprio di poco conto…

No, non si tratta delle condizioni del tempo… quelle si sa che vanno a scatafascio puntualmente (pare vi saranno cieli inizialmente poco o nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio)… ci riferiamo alla strada statale 172 dir dei trulli!

Sia chiaro, per raggiungere le mete balneari non è l’unico percorso ma si tratta, senza dubbio alcuno, di quello più battuto!

Ma nel mese di gennaio, come noto a tutti, sono partiti i lavori di ammodernamento e messa in sicurezza della statale: metà carreggiata, all’altezza della curva “Madonnina”, è stata delimitata per circa 500 metri da barriere new jersey. Installati, inoltre, due semafori provvisori per regolarne il traffico.

In questo senso, è facile prevedere una congestione stradale imponente proprio per la Pasquetta!

A tal proposito c’è spazio, in questi giorni, per alcune riflessioni da parte di automobilisti (pensare a vie secondarie?) oppure per l’ironia. Quella sana che salverà il globo terracqueo. Su Facebook è stato organizzato un (finto) evento da un ironico e creativo utente locorotondese: Pasquetta alla S.S. 172.

Ecco la descrizione: «Dopo aver fatto rifornimento di viveri presso i bar di Laureto o Agip 24 ore per chi arriva da direzione Fasano – rende noto –, ci incontreremo tutti quanti alla coda del semaforo dei lavori della S.S. 172 Fasano – Locorotondo per festeggiare la pasquetta in compagnia! Dj set e animazione con i propri impianti autoradio per trascorrere una allegra giornata all’insegna dell’attesa! Dress code: Gilet catarifrangenti».

All’invito satirico hanno risposto positivamente circa 3 mila persone! Ma il numero della adesioni “fake” è destinato a crescere.

Amici chi vi scrive di certo non sarà dei vostri, ma una preghiera: lunedì, chiunque di voi vada, mandateci delle foto!

Antonello Pentassuglia



Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata