Presentato il programma estivo locorotondese, tra musica e libri…

ESTATE 2021

Dalla nostra rivista “Locorotondo si prepara a vivere l’estate 2021 con concerti ed eventi

 

di Zelda Cervellera

 

Dopo i lunghi mesi con le tante restrizioni per via della pandemia, Locorotondo finalmente si prepara a vivere la stagione estiva 2021. La musica ed i libri saranno i protagonisti dell’estate locorotondese tra concerti ed eventi che partiranno già da fine giugno.

Il 3 giugno nella sala consiliare del Comune si è svolta la conferenza stampa di presentazione del calendario estivo. Ad illustrarlo l’assessore alla Cultura ed al Turismo Ermelinda Prete con i principali appuntamenti dell’estate 2021.

Confermati anche quest’anno il Locus Festival ed il VIVA! Festival. “Sui concerti dovranno essere adottare le norme anti Covid– ha dichiarato l’ass Prete – in ottemperanza a quanto previsto per limitare il contagio e la diffusione del Coronavirus”. Da determinare il numero di spettatori e le modalità di accesso. “Per il momento sarà obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere affinché siano garantiti la sicurezza ed il distanziamento sociale” – ha aggiunto l’assessore Prete.

Nei giorni scorsi è uscito il programma completo del Locus Festival che si svolgerà dal 30 luglio al 18 agosto tra Locorotondo e Fasano nella sua 17esima edizione, mentre il Viva! Festival si svolgerà dal 5 all’8 agosto a Locorotondo nella sua 5^ edizione (il programma è in fase di definizione).

Tra i nomi del Locus Festival Diodato, Colapesce e Di Martino, Coma Cose, Samuele Bersani, Cristina Donà, Frida Bollani Magoni con un omaggio a Battiato, Niccolò Fabi, Myss Keta e tanti altri.

Un altro evento illustrato dall’assessore Prete e dal consigliere comunale Francesco Caramia è stato la Festa della Musica con una novità: quest’anno si svolgerà anche nelle contrade più importanti del territorio locorotondese. E poi ancora MusichiAmo, evento organizzato in collaborazione con le associazioni AmoPuglia – Comasia Iacovazzo a scopo di beneficienza. Altra novità una masterclass per sassofoni che coinvolgerà le bande. Confermata la manifestazione Balconi fioriti a cura della Pro Loco di Locorotondo.

Dalla musica alla cultura con la rassegna culturale Libri nei Vicoli nel Borgo nella sua 10^ edizione, organizzato dall’Associazione Cultura nei Borghi, che comincerà i primi di luglio fino ai primi di agosto nell’anno in cui Locorotondo è stata insignita come “Città che legge”.

“Nei prossimi giorni – ha aggiunto Ermelinda Prete – concluderemo l’intero programma e sarà presentato il cartellone degli eventi.

Ad agosto si svolgerà un Festival dedicato alla filosofia organizzato dal prof. Mario Gianfrate. Sul prossimo numero del nostro mensile pubblicheremo il programma dettagliato.

Attesa anche per l’evento più importante per i locorotondesi, la festa di San Rocco. Dall’amministrazione comunale fanno sapere che sarà compito del Comitato Feste l’organizzazione della festa e tutti i dettagli sulle linee da seguire in base alle restrizioni.

“Mi auguro che questo sia l’anno della ripresa – ha concluso l’assessore Ermelinda Prete. Mi auguro davvero che tutto torni a splendere e che si riacquisti quella normalità che a volte ci è andata stretta. Vogliamo rimarcare questa rinascita attraverso nuovi eventi”.

[Articolo pubblicato sulla rivista Agorà, numero di Giugno 2021]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata