Sacro e profano, omaggio ai Maestri

LA MOSTRA

Le opere di Oronzo Speciale esposte in via Morelli fino al 17 agosto

 

Venerdì 10 agosto, presso l’antico Palazzo della Biblioteca di Locorotondo in Via Morelli, è stata inaugurata la seconda mostra d’arte dell’artista Oronzo Speciale con tutte le opere che hanno maggiormente caratterizzato la sua passione per la pittura.

Oronzo Speciale ha coltivato la sua passione per il disegno sin dall’infanzia.

I suoi quadri raffigurano i ritratti sacri e la natura morta. Sono tante le mostre a cui ha partecipato con le sue riproduzioni delle Madonne dipinte da Raffaello, Antonello da Messia, Giuseppe Pesce e Simone Martini; i suoi quadri sono presenti nella Casa Generalizia degli Agostiniani scalzi a Roma.

La mostra sarà aperta fino al 17 agosto dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 22.

Sacro e Profano è dedicata a don Luigi Angelini, il parroco martinese scomparso un mese fa per una tragica fatalità sulla spiaggia di Monticelli nella marina di Ostuni, a cui Oronzo era molto legato.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata