Sapore d’estate, riecco i film all’aperto

LA RASSEGNA

“Sotto le stelle del Cinema” fa tornare tutti nello storico “drive in” locorotondese

 

I nati a cavallo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 sicuramente ricorderanno quanto si aspettava in trepidazione l’estate per poter assistere al cinema all’aperto.

Correva l’anno 2000 quando, nell’atrio esterno delle Scuole Elementari Guglielmo Marconi, venivano proiettati i primi film accolti dalla cittadinanza con una partecipazione molto numerosa, tanto che a volte ci si faceva bastare anche un posto in piedi o in cima ai muretti per guardare lo schermo (e chi quell’estate si precipitò a vedere Malena di Giuseppe Tornatore ne sa qualcosa).

Per chi scrive l’esordio avvenne con L’esorcista, non una scelta idilliaca considerando il coraggio “donabbondiano” di cui all’epoca ero fornito; recuperato con gli interessi grazie a sedute metodiche a casa di amici più avvezzi al genere horror.

Però la magia rimaneva: era una via di mezzo tra un drive in e un cinema classico. Un paradiso per gli adolescenti che volevano ammazzare la noia di una Locorotondo che ancora non era esplosa turisticamente al 100%.

Dopo un lustro (e più) di assenza, quest’anno si riparte col botto con una rassegna di appuntamenti dal 7 Agosto al 5 Settembre, divisi in tre categorie: “Volti e Autori”, “Cinema di qualità” e “Grande Cinema ritrovato al Cinema”. Per gli amanti della cultura del nostro paese, dopo la serata inaugurale che si è aperta con il filmato di Mimmo Minno “Locorotondesità – Quelli di una volta”, la rassegna di “Sotto le stelle del Cinema” continuerà in altre date riportate nel programma dedicato, alternando film d’autore ad altre pellicole del nostro videoamatore locale che saranno proiettate prima dei lungometraggi stabiliti.

Per questa sera è in programma il video “In ricordo di Don Antonio Rosato – poeta dialettale”, e domani 14 agosto (sempre prima della proiezione del film in programma) sarà proiettato il 2°video di Locorotondesità di Mimmo Minno “Botteghe e Bottegai”.

Questa sera verrà proiettato il film “Chiamami con il tuo nome” di Luca Guadagnino.

 

Ambrogio Giacovelli

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata