Tradizionale Festa del Pasticciotto: pancia mia fatti capanna!

LA TRADIZIONE DOLCIARIA

La sagra è organizzata in collaborazione con l’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Puglia

 

SURANO (LE) – Mancano poche ore all’11esima edizione della Festa del Pasticciotto leccese. I tanti appassionati del dolce tipico salentino sono in grande fermento per l’evento culinario che si rinnova, di anno in anno, a Surano.

Da undici anni a questa parte il comune in provincia di Lecce dedica, il 28 luglio, una serata alla tradizione pasticciera del territorio con un pensiero speciale rivolto proprio al pasticciotto: il dolce tipico ricoperto da un guscio friabile di pasta frolla, che cela al proprio interno un cuore morbido di crema.

La sagra è organizzata in collaborazione con l’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Puglia. Appuntamento, quindi, in Piazza Santi Martiri d’Otranto a partire dalle 20.

Il piccolo borgo sarà preso d’assalto da tanti turisti che, gratuitamente, potranno degustare i pasticciotti appena sfornati dai maestri pasticceri.

Cos’altro aggiungere? Pancia mia fatti capanna!

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata