“Venerdì per il futuro”, la nota del sindaco di Noci

AMBIENTE

Domenico Nisi: “Un gruppo di adolescenti nocesi ha deciso di aderire alla manifestazione, che muove dalla iniziativa di Greta Thunberg”

 

Oggi, 15 marzo 2019, decine di migliaia di studenti in tutto il mondo parteciperanno al “Venerdì per il futuro”, una manifestazione che ha lo scopo di chiedere ai governi politiche e azioni più incisive per contrastare il cambiamento climatico e il riscaldamento globale.

Un gruppo di adolescenti nocesi ha deciso di aderire alla manifestazione, che muove dalla iniziativa di Greta Thunberg, studentessa svedese di 16 anni che è ormai diventata il simbolo di un nuovo movimento ambientalista studentesco.

Il corteo si radunerà alle 17:00 in prossimità della Chiesa di San Domenico, per poi incamminarsi verso via Cavour, passare per Piazza Garibaldi, proseguire verso la Chiesa dei Cappuccini e poi dirigersi, attraversano via Principe Umberto, verso il Palazzo Municipale, tappa ultima della manifestazione.

Mi compiaccio della iniziativa di questi giovani nocesi, assicurando la mia adesione e il mio sostegno, nonché quello di tutta l’Amministrazione Comunale. Mi auguro che la stessa trovi il consenso e la partecipazione soprattutto dei più giovani, affinché anche da Noci il messaggio che si
 vuole trasmettere con questa giornata possa giungere forte e chiaro.

 Domenico Nisi

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata