Guerra Russia-Ucraina e il mercato immobiliare

IMMOBILIARE

Le prospettive del settore a cura di Vito Laghezza dell’agenzia Retecasa

 

 

Comprare una casa sarà ancora un investimento sicuro. Nei prossimi tempi sul mercato immobiliare le conseguenze saranno inferiori rispetto ad altri settori: da quelli che consumano molta energia, al mercato alimentare.

Chi dispone di medie/grosse somme, potrebbe optare per la scelta di decidere di investire in un bene rifugio (come appunto la casa) evitando la troppa liquidità o investimenti più rischiosi e più volubili.

L’Investimento immobiliare resterà assai valido anche in una situazione di crisi internazionale come questa. Le guerre portano sempre periodi di volatilità economica e di incertezza. La casa in questo senso è proprio vista come il bene rifugio per eccellenza. Quindi è ragionevole aspettarsi una domanda interna sostenuta dalla necessità di allocare parte dei cospicui risparmi di quegli italiani non colpiti da processi di impoverimento determinati dalla pandemia.

Agenzia RETECASA

Laghezza Vito

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata