L’allergia sparisce a tavola

LA RUBRICA

La salute vien mangiando…

 

a cura della dott.ssa Irene Bruno

 

I fiori che sbocciano, la natura che si risveglia, i prati che diventano sempre più verdi…che meraviglia la primavera! Non la pensa così, però, chi soffre di pollinosi in cui il risveglio della natura coincide con il risveglio di un’allergia (che può prolungarsi fino al termine dell’estate!) e di numerosi sintomi fastidiosi, segnale esterno di uno stato infiammatorio che coinvolge soprattutto l’apparato respiratorio.

Naso che cola, starnuti continui, occhi rossi e mal di testa spingono molti soggetti allergici a ricorrere a farmaci antistaminici e cortisone, ma sapete che possono essere molto utili alcune modifiche nella propria alimentazione? Una dieta corretta, infatti, può svolgere un ruolo nel modulare la risposta infiammatoria agli allergeni, migliorare i sintomi e ridurre la frequenza degli episodi acuti.

La causa di queste manifestazioni è una reazione alterata o anomala del sistema immunitario ad alcune sostanze che l’organismo riconosce come estranee e non compatibili, producendo anticorpi che provocano la liberazione di istamina e altre sostanze pro-infiammatorie dalle cellule immunitarie.

In circa il 20-25% dei casi di allergia ai pollini si manifesta un’allergia crociata ad alcuni alimenti vegetali che hanno una parentela allergenica con la pianta incriminata. In caso di allergia alle graminacee, ad esempio, si potrebbero manifestare reazioni avverse con alcuni frutti (kiwi, anguria, pesca, prugna, agrumi, melone, albicocca, ciliegia), mandorle e pomodori.

Alcuni alimenti, inoltre, possono rivelarsi dei veri e propri soccorritori del nostro sistema immunitario poiché sono in grado di ridurre i sintomi diminuendo lo stato di infiammazione generale. Tra questi cavolo verza, lattuga, prezzemolo e ravanello, tutte verdure che contengono, oltre a minerali e vitamine, molta vitamina C.

Per info

e-mail: irenebrunodiet@gmail.com

Facebook: Dietista Irene Bruno – Salute e Benessere

 

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata