FocusPoliticaValle d'Itria

Martina Franca: convenzione con la Croce Rossa per il servizio “Pronto farmaco”

SOCIALE

Convenzione Comune-Croce Rossa per il servizio “Pronto farmaco” in favore di anziani non autosufficienti e disabili

 

La Giunta ha dato l’ok al rinnovo della convenzione fra Comune e Croce Rossa per l’erogazione del servizio “Pronto Farmaco” in favore di anziani non autosufficienti, disabili e altri cittadini in situazioni di indigenza. Con delibera n. 87 del 22 febbraio 2024 ha recepito e approvato la richiesta del Comitato locale di Martina Franca della Croce Rossa Italiana.

Il rinnovo assicurerà per altri due anni (26 marzo 2024-25 marzo 2026) continuità ad un servizio rivelatosi di grande utilità socio-sanitaria per la comunità poiché finalizzato alla tutela del diritto alla salute e al miglioramento della qualità della vita soprattutto di persone fragili e in condizioni di indigenza.

La convenzione prevede la consegna a domicilio dei farmaci per particolari terapie e il trasporto all’ospedale di Martina di anziani non autosufficienti prioritariamente segnalati dal Settore Servizi Sociali del Comune.

Sarà il Settore Servizi alla Persona del Comune a predisporre la convenzione da stipulare, in attuazione dell’indirizzo della Giunta.

L’ass. Angelo Gianfrate

Si tratta di un servizio importante soprattutto per i cittadini più fragili sia per le loro condizioni di salute sia economiche – ha sottolineato l’Assessore alle Politiche Sociali Angelo Gianfrate –che necessitano di un supporto per poter andare in ospedale o ricevere i farmaci a domicilio. Il rinnovo della convenzione col Comitato di Martina della Croce Rossa conferma l’attenzione dell’Amministrazione verso le persone più bisognose della nostra comunità sia il riconoscimento della rilevanza delle associazioni di volontariato che svolgono un servizio prezioso per la nostra Città”.

[Fonte Comune di Martina Franca; foto in evidenza dall’archivio di Pexels da Pixabay]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata