LocorotondoSolidarietà

Lutto cittadino per la morte della missionaria Lina Perrini

CORDOGLIO
Molto seguita e sostenuta da tutta la comunità locorotondese, Lina Perrini ha mostrato sempre un grande amore per la sua terra natìa

 
 
«L’Amministrazione Comunale di Locorotondo ha proclamato lutto cittadino per SABATO 30 dicembre, giorno in cui si celebreranno i funerali della missionaria saveriana Lina Perrini. La missionaria era nata a Locorotondo il 31.7.1926 e per tanti anni ha svolto il suo operato nella Repubblica Democratica del Congo,in  Africa. Da qualche tempo era rientrata in Italia, a Parma, presso le Missionarie di Maria Saveriane. Sono state proprio le Sorelle Saveriane ad annunciare il ritorno al Padre di Lina Perrini: 
“Ieri sera (giovedì 28 dicembre) ha concluso la sua esistenza terrena la nostra sorella Lina Perrini. Aveva 91 anni era nata a Locorotondo – Bari il 31.7.1926. Era entrata nella nostra Famiglia nel 1958. Ha svolto la sua missione nella R.D. del Congo. Da alcuni anni era in Italia e faceva parte del nostro Gruppo contemplativo. Era una sorella gioiosa, entusiasta, amante, accogliente con grande capacità di fare amicizia….. Ora che sei col tuo Signore prega per noi!”.
 
Molto seguita e sostenuta da tutta la comunità locorotondese, Lina Perrini ha mostrato sempre un grande amore per la sua terra natìa, per cui ha pregato tanto. Molto forte la sua testimonianza sul Venerabile Padre Francesco Convertini.

 I funerali si svolgeranno Sabato 30 dicembre alle ore 14.30, nella Cappella della Casa Madre a Parma. In suffragio sarà celebrata una S. Messa il 31 dicembre alle ore 18.30 nella Chiesa Madre di Locorotondo».

[Fonte Comune di Locorotondo]

[foto della Parrocchia San Giorgio Martire Locorotondo]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata