Politica

Agricoltura: proroga patentini per i fitofarmaci

POLITICA

L’on. Galizia: “Necessaria per assicurare l’effettivo espletamento dell’obbligo formativo per il rinnovo delle abilitazioni…”










 

 

Buone notizie per l’agricoltura. È stato, infatti, approvato un emendamento del MoVimento 5 Stelle per la proroga di 12 mesi dei patentini per i fitofarmaci, sia per quelli scaduti nel 2020 che per quelli antecedenti al 2020 e in corso di rinnovo, oltre che l’estensione a quelli in scadenza nel 2021. Questi ultimi godranno di una proroga fino a 90 giorni dalla dichiarazione della fine dello stato di emergenza sanitaria che, come è stato deciso in questi giorni, si protrarrà fino al 30 aprile 2021.

I periodi di validità vengono estesi, oltre che per le abilitazioni all’acquisto e uso dei prodotti fitosanitari, anche alle abilitazioni alla vendita, alla consulenza e per gli attestati di funzionalità delle macchine irroratrici.

La proroga si è resa necessaria per assicurare l’effettivo espletamento dell’obbligo formativo per il rinnovo delle abilitazioni, tenuto conto delle difficoltà tecniche riscontrate nella frequenza dei corsidichiara la deputata pugliese Francesca Galizia, componente M5S in Commissione Agricolturaa causa dell’assenza di un’adeguata copertura di rete in molte zone rurali e della mancata disponibilità di strumenti tecnologici sufficienti per garantire la frequenza dei corsi a distanza”.

[Fonte Francesca Galizia]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata