Alberobello. Prorogata la gestione dei parcheggi a pagamento

ATTUALITA’

La “proroga tecnica” in attesa dell’indizione di nuova gara pubblica…

 

Con Delibera di Giunta Comunale del 7 agosto, è stata ufficialmente prorogata la gestione delle aree di sosta a pagamento del Comune di Alberobello. Il provvedimento si è reso necessario per l’imminente scadenza del contratto stipulato con l’attuale gestore, la ABACO s.p.a., che termina il prossimo 4 settembre. La “proroga tecnica” varrà per ulteriori 3 mesi, periodo in cui saranno valide le medesime condizioni fin qui applicate.

Intanto nello stesso atto di giunta sono stati approvati i nuovi indirizzi per la gara ad evidenza pubblica che il Comune di Alberobello si appresta a predisporre per la fine dell’anno in corso, e che permetterà di individuare il gestore delle aree di sosta a pagamento per i successivi tre anni.

Sono state individuate, infatti,  le due zone interessate dal provvedimento, Zona A e Zona B (in foto le vie interessate), le tariffe e gli orari di esercizio del parcheggio (€ 2,00 all’ora frazionabile per un quarto d’ora), oltre all’importo a base di gara di € 608.000,00 + IVA, con aggio a favore del comune per un minimo del 65%.

Il provvedimento ha dato mandato al Responsabile di Polizia Locale a dare esecuzione al deliberato e a porre in essere tutti gli atti e le procedure necessarie per l’indizione della gara pubblica.

 

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata