Covid-19: a Noci sono 206 i casi di positività

SANITA’

Il primo cittadino Nisi: «L’invito è quello di effettuare dose di richiamo appena possibile e senza indugio»

 

«Alla data del 30 dicembre il Report fornito dalla Prefettura di Bari riporta 206 casi di positività (di cui 32 minori) e 25 persone in isolamento».

A dichiararlo è il primo cittadino di Noci, Domenico Nisi, nel suo bollettino epidemiologico diffuso nella serata di ieri, venerdì 31 dicembre.

«Credo che questi dati – prosegue il Sindaco – non abbiano necessità di particolari commenti che inducano tutti a comprendere la serietà della situazione e la necessità immediata di essere assolutamente attenti e prudenti e di utilizzare tutte le precauzioni possibili.

Il report della ASL conferma il dato della crescita repentina dei casi in tutti i comuni dell’area metropolitana di Bari e l’aumento della incidenza dei casi ogni 100mila abitanti.

La percentuale delle persone vaccinate con seconda dose, a Noci, è del 94%. La percentuale di coloro che – osserva il primo cittadino – hanno già fatto la dose di richiamo è del 63%.

L’invito, naturalmente, è quello di effettuare dose di richiamo appena possibile e senza indugio. Sforziamoci tutti di essere attenti, soprattutto in ambito familiare.

L’analisi dei dati in mio possesso dimostra, in modo univoco, che interi gruppi familiari allargati sono positivi al Covid 19. Pur nella serietà del momento – conclude – auguro a tutti di vivere la vigilia dell’inizio del nuovo anno con serenità. Farò prossimo aggiornamento il 2 gennaio».

[Foto dell’Asl di Bari]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata