FocusLocorotondoPoliticaValle d'Itria

Covid-19, rinviata la riapertura del Centro Anziani di Locorotondo

ATTUALITÀ

Decisione presa in seguito all’aggiornamento Covid diffuso stamani dal Sindaco…

 

A seguito delle comunicazioni diramate questa mattina dal sindaco Antonio Bufano, circa l’aggiornamento della situazione relativa alla diffusione del contagio da Covid-19, la riapertura del Centro Anziani di Locorotondo in Via Montanaro  (prevista inizialmente il prossimo 13 dicembre) è rinviata a data da destinarsi.

“Nel pieno rispetto delle normative anti-Covid ed al fine di tutelare la salute pubblica, l’Amministrazione comunale, nella persona dell’assessore alle Politiche Sociali Paolo Giacovelli, ha inteso rimandare l’iniziativa nonostante il centro risulti ad oggi pronto per essere riaperto” rendono noto dal Comune.

“Se da un lato continua ad aumentare il numero dei cittadini guariti – sottolinea l’Assessore alle Politiche Sociali Paolo Giacovelli – dall’altro la situazione resta ancora molto delicata. Nonostante fossimo già pronti per riaprire il Centro Anziani, abbiamo dunque ritenuto opportuno – stando alle ultime notizie diramate dal sindaco Antonio Bufano questa mattina – rimandare l’iniziativa a data da destinarsi”.

Quando vi sarà la riapertura, l’ingresso sarà contingentato e consentito per un massimo di n. 6 persone, garantendo l’alternanza di tutti i soci. Naturalmente saranno previste le regolari norme comportamentali vigenti atte al contenimento del contagio: è obbligatorio l’utilizzo della mascherina che copra correttamente naso e bocca; igienizzazione costante delle mani; distanza di almeno un metro tra una persona e l’altra; si dovrà evitare il contatto. Questi i protocolli sanitari comunicati da Palazzo di Città.

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata