FocusPoliticaPugliaValle d'Itria

Da Changshu 3350 mascherine chirurgiche in dono per la comunità di Martina Franca

ATTUALITÀ

L’ass. Gianfranco Palmisano: «Il mio più sentito ringraziamento. Gesti che fanno bene al cuore»

 

 

Dalla città cinese di Changshu, tramite la provincia di Taranto, arrivano alla comunità di Martina Franca ben 3350 mascherine chirurgiche in donazione.

Il materiale sanitario donato – come scrive in una lettera indirizzata a Palazzo Ducale il presidente della provincia Giovanni Gugliotti – è il “risultato dell’amicizia nata con l’accordo di cooperazione sottoscritto nel luglio dello scorso anno tramite la Changus Gaments Town of China”.

«Abbiamo ricevuto – continua Gugliotti – 40 mila mascherine che stiamo provvedendo a consegnare a tutti i Comunu con un equo criterio di ripartizione, basato sulla popolazione residente».

Poche ore fa la consegna nei pressi di Palazzo Ducale alla presenza dell’assessore comunale Gianfranco Palmisano che ha dichiarato: «Questo pomeriggio la Città di Martina Franca ha ricevuto, dalle mani del presidente della Provincia di Taranto, 3350 mascherine donate dalla città cinese di Changshu, frutto dell’accordo di cooperazione tra la Sezione Moda tessile e abbigliamento di Confindustria Taranto (e di Confindustria Puglia), guidata dal Presidente Salvatore Toma, e alcune realtà di import-export di fashion e food cinesi, tra cui la Din Din Empowerment Holdings, rappresentata da Andrea Xudong Xu, tra i più importanti manager della moda cinese.

A nome del Sindaco e dell’intera Città – afferma Palmisano – il mio più sentito ringraziamento. Gesti che fanno bene al cuore. Tali mascherine saranno distribuite dal Centro Operativo Comunale in base alle diverse esigenze che si stanno manifestando in queste settimane».

Presente inoltre il sopracitato presidente Gugliotti e l’ing. Giuseppe Mandina, dirigente responsabile settore Lavori Pubblici, e il geom. Giacomo Abbracciavento per Funzione di supporto del COC.

Antonello Pentassuglia

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata