Il Sindaco di Noci, Domenico Nisi, eletto nell’Assemblea nazionale per il Collegio 3 del PD

POLITICA

Nicola Zingaretti è il nuovo Segretario del Partito Democratico. La nota del sindaco di Noci

 

Nicola Zingaretti è il nuovo segretario del Partito Democratico.

Circa 1,8 milioni di italiani si sono recati domenica 3 marzo ai seggi per scegliere chi avrebbe dovuto guidare il partito.

Questo dato, che è una vera e propria spinta ed incoraggiamento alla classe dirigente del partito ad ogni livello, ci dice una cosa importante: il Partito Democratico non è morto e c’è voglia di reagire, di ricominciare, di riprendere le fila di un ragionamento politico interrotto, non solo con la base ma con tutti coloro le cui attese e speranze sono state deluse.

È stata una grande prova di democrazia. Tutti abbiamo una grandissima responsabilità nei confronti di coloro che ci hanno dato fiducia con questa massiccia partecipazione. La responsabilità di essere guida forte, credibile e strutturata in un Paese che vive tempi difficili e che ha bisogno di sinistra. La responsabilità di essere alternativa vera alla pericolosa deriva sovranista e populista verso la quale l’attuale governo spinge la nostra società.

Sento doppiamente questa responsabilità, in quanto eletto nell’Assemblea nazionale del nostro partito. Di questo ulteriore onore ringrazio i nocesi e tutti i cittadini del Collegio 3 (Adelfia, Alberobello, Casamassima, Castellana Grotte, Cellamare, Conversano, Gioia del Colle, Locorotondo, Mola di Bari, Monopoli, Noci, Polignano a Mare, Putignano e Rutigliano) che, con il loro voto, hanno voluto sostenere la lista “Puglia X Zingaretti”.

C’è tanto da lavorare. Vanno ricostruiti, e poi saldati, i nostri confini politici e ideali. Dobbiamo umanizzare le norme ed i processi economici, per rompere il disequilibrio esistente tra le esigenze del mercato e i bisogni reali delle persone. Dobbiamo ripensare l’organizzazione di partito, perché v’è urgente necessità di luoghi di incontro e discussione per riprendere contatto con i problemi reali e quotidiani delle comunità.

A tutti va il mio più sentito ringraziamento. Con l’unica promessa di rinnovare l’impegno a fare del mio meglio.

Ai compagni di viaggio, vecchi e nuovi, non posso che augurare, per la nuova sfida che ci attende, un buon lavoro!

Domenico Nisi

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata