PoliticaFocusValle d'Itria

Lavoro e Sviluppo: prospettive e finanziamenti per i Giovani e le Imprese

POLITICA

Incontro pubblico con l’Assessore regionale Alessandro Delli Noci e Domenico De Santis

 

E’ stato incontro molto interessante e partecipato, quello di lunedì 23 maggio presso il Comitato Elettorale di via Cesare Battisti n. 20, in cui è stato possibile parlare di temi molto importanti e sentiti: lavoro, sviluppo, prospettive e finanziamenti per i giovani e le imprese.

Lo abbiamo fatto con l’Assessore regionale allo Sviluppo economico e alle Politiche giovanili Alessandro Delli Noci, e Domenico De Santis, già Vice Presidente Nazionale PD e Vice Capo di Gabinetto della Giunta regionale, che si sono resi protagonisti di azioni importanti per la ripresa economica post pandemica e non solo. Azioni che hanno avuto un altro protagonista in cabina di regia: responsabile del tavolo operativo regionale sul turismo per la ripresa è stato proprio, infatti, Francesco De Carlo.

«Misure come il Titolo II o il Micro prestito circolante alle imprese, curate insieme a Francesco, hanno impedito a molte attività in Puglia di chiudere i battenti, in seguito alle chiusure e al blocco di molti settori produttivi – ha spiegato Domenico De Santis. – Con un intervento pubblico di 1 miliardo di euro sono stati generati 6 miliardi di liquidità a tasso zero, fatto che ha consentito alla Regione Puglia di crescere più di altre nel 2021. Questo è stato possibile anche grazie alla presenza e alla competenza di persone come Francesco».

Alberobello è una delle città più belle del mondo, tra quelle che accolgono il maggior numero di turisti in

Puglia. Tuttavia si tratta ancora di un turismo che fa registrare permanenze brevi: «Questo è segno che

qualcosa non va – ha continuato De Santis. – Un turismo di qualità necessita di servizi e di

un’Amministrazione capace di intercettare le risorse necessarie allo sviluppo di questo territorio e a fare da

interfaccia tra il cittadino e le imprese e l’Ente regionale, che ha una miriade di strumenti a disposizione».

Strumenti che il Comune di Alberobello in questi anni non ha intercettato in misura adeguata alle potenzialità di questa città. Di qui l’idea di attivare uno sportello, in grado di fornire ai giovani che hanno terminato gli studi o a tutti coloro che hanno un’idea imprenditoriale di conoscere gli strumenti a disposizione per poterlo fare, qui, sul nostro territorio.

Certo, è necessario costruire sinergie positive con gli enti sovracomunali, perché, come ha sottolineato il Sindaco di Noci Domenico Nisi introducendo l’incontro, «la politica è come la musica, un’arte che va fatta insieme». Di qui l’importanza di una programmazione precisa e puntuale.

«Ho conosciuto Francesco sul campo: è un interlocutore presente, che sa di cosa parla – ha commentato

l’Assessore regionale Alessandro Delli Noci. – Oggi la vera scommessa consistere nel coinvolgere i cittadini nel progetto collettivo. La vera scommessa oggi è la permanenza del turista, costruire le premesse affinché chi raggiunge il nostro territorio resti e ci stia bene. Per fare questo va riqualificata l’offerta turistica, attraverso l’offerta di servizi e infrastrutture e la rigenerazione urbana. Molti turisti vengono in Puglia per conoscere e imparare le nostre tradizioni, come la cucina. E costruire un’offerta formativa in grado di rispondere a questa domanda, significa promuovere destagionalizzazione. Anche il settore del “Wedding” può generare economia e nuove opportunità. Si può fare. Con il bando NIDI, per esempio, mettiamo a disposizione dal 50% al 75% di finanziamento a fondo perduto per avviare nuove attività imprenditoriali. In questo contesto, Francesco è la persona giusta per traghettare Alberobello nel 2030!».

«Abbiamo fatto un grande lavoro di assistenza alle imprese in un momento di grande difficoltà, anche qui, ad Alberobello. I livelli semplificazione raggiunti, sono stati di esempio per molte altre Regioni. Ed io ho in mente quel modello – ha spiegato Francesco De Carlo, candidato sindaco della lista “Con TE”. – Dobbiamo educare le imprese a cogliere tutte le opportunità, non solo nel settore turistico. Abbiamo una squadra competente; il mondo delle imprese ci è vicino; e ai giovani chiediamo di restare. Perché con noi sarà tutta un’altra storia».

[Fonte e foto da “Con Te” – comitato elettorale per Francesco De Carlo]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata